Area C come pagare dopo

Come i cittadini milanesi sanno, in città é presente un’area corrisponde alla ZTL Cerchia dei Bastioni, una zona delimitata da 43 varchi con telecamere, le quali hanno lo scopo di rilevare il passaggio dei veicoli. La circolazione in quest’area è a pagamento, per cui in caso di infrazione, ossia di ingresso senza pagamento del biglietto, il guidatore rischia di ricevere una sanzione, in quanto identificato dalle telecamere.

Cosa fare se siamo entrati in Area C e non abbiamo pagato? È possibile pagare dopo, per esempio il giorno successivo? Se siamo entrati in Area C e non l’avevamo programmato, oppure per la fretta non abbiamo fatto in tempo a comprare il biglietto, non dobbiamo preoccuparci: é infatti possibile pagare l’ingresso in Area C fino alla mezzanotte del giorno dopo.

Se siamo entrati ieri in area C, abbiamo tempo fino alla mezzanotte di stasera per pagare. È possibile acquistare il biglietto attraverso uno dei seguenti metodi:

1- Telefonando il numero verde 02.48684001 attivo ogni giorno dalle 7.30 alle 24.00). All’operatore di turno basterà fornire i dati della nostra carta di credito e l’acquisto verrà fatto al momento. Ci saranno inviati, a conferma dell’acquisto del biglietto, una email e un messaggio sms sul cellulare. Non dovremo fare null’altro, poichè attraverso questo canale l’attivazione del biglietto é contestuale all’acquisto. Il biglietto ordinario ha un costo pari a 5 euro.

2- Possiamo acquistare il biglietto presso li sportelli Bancomat di Banca Intesa Sanpaolo abilitati.

3- Presso tabaccherie, edicole, Atm Point, in un parcometro in Milano (ce ne sono 500).

Ricordiamo che l’acquisto del biglietto presso gli sportelli bancomat Intesa Sanpaolo, ai parcometri e al call center, prevede l’attivazione automatica insieme all’acquisto. I tagliandi cartacei comprati invece presso tabaccherie, edicole e Atm Point vanno invece attivati dopo l’acquisto. Possono essere attivati nella sezione Servizi on line. (“Attiva ticket Area C”).

È possibile pagare solo entro il giorno dopo, in caso di ulteriori ritardi siamo a rischio multa.

Hai bisogno di aiuto?