Canone RAI sovrattassa 2014 per pagamento in ritardo

La scadenza regolare per il pagamento del canone RAI era il 31 gennaio 2014 ma, come spesso avviene, la scadenza ultima é stata poi prorogata al 28 febbraio 2014. Non hai rispettato le scadenze e devi ancora pagare il canone RAI? Puoi ancora farlo, anche oltre le suddette scadenze, pagando un sovrapprezzo.

Per mettersi in regola con il pagamento del canone RAI, basta pagare, oltre all’importo annuale dell’abbonamento (che per il 2014 é pari a 113,5 euro) anche una piccola sanzione, una sovrattassa pari a 8,94 euro. Vediamo come fare il versamento: le modalità infatti, pagando in ritardo, sono differenti.

RAI

Se paghi in ritardo il canone RAI, devi pagare con due bollettini e non con uno solo:

1. Sul primo bollettino postale, devi pagare il Canone, per l’importo pari a 113,50 euro. Il versamento va fatto sul conto corrente 1107 intestato a:

Ag. Entrate DP. I Uff. Terr. TO 1 SAT
Recupero Canoni Abbonamento TV

2. Su un secondo bollettino postale, devi pagare le maggiorazioni, pari a 8,94 euro. Il versamento va fatto sul conto corrente postale n. 104109 intestato a:

Ag. Entrate DP. I Uff. Terr. TO 1 SAT
Sanz. Amm.Ve Interessi e Spese

Ricorda di usare due bollettini e non uno solo sommando canone e sovratassa.

Se sono trascorsi più di sei mesi dalla scadenza, alla sovrattassa dovrai aggiungere anche gli interessi di mora, pari all1% per ogni semestre compiuto. Gli interessi di mora possono essere sommati allo stesso bollettino della sovrattassa, per cui i bollettini rimangono due.

Hai bisogno di aiuto?