Come aprire un blog

Alcuni ce l’hanno fatta: hanno aperto un sito web, hanno iniziato a guadagnare e addirittura sono arrivati a lasciare il proprio lavoro da dipendente per dedicarsi completamente al blogging. Si tratta di casi non così diffusi, perchè spesso i blog nascono come siti personali ma di dominio pubblico, leggibili da chiunque, a cui spesso si dedica solo il tempo libero. E se invece che un passatempo, volessimo farne una professione, come aprire un blog e guadagnare?

Prima di intraprendere un’attività, perchè proprio di questo si tratta, bisogna ovviamente fare un business plan, analizzare i costi e soprattutto individuare il tempo a disposizione che, almeno inizialmente, vorremo dedicare a questa attività.

Cos’è un blog, di che cosa si può parlare su un blog e quali tecnologie o conoscenze informatiche occorrono per crearne uno?  Un blog é uno spazio web su cui si può parlare di ciò che vogliamo. Molti lo utilizzano proprio come un diario personale, con la differenza che il diario é chiuso a chiave, mentre il blog può essere condiviso in rete. Altri aprono blog per guadagnare: per monetizzare un blog la cosa migliore da fare é parlare di un argomento specifico: di moda, di cucina, di viaggi, ecc. E soprattutto senza uscire mai dall’argomento. I blog generalisti infatti raramente hanno successo.

Come aprire e creare un blog? Se non abbiamo particolari conoscenze informatiche possiamo tranquillamente creare un blog gratis, grazie ad AlterVista, WP Space, Blogger. Questi siti permettono di creare velocemente un blog gratis e con una procedura di creazione semplice e guidata, in modo da permettere davvero a chiunque di mettere su un blog. Solitamente i blog utilizzano la piattaforma di scrittura di WordPress, é molto semplice e somiglia a Word. Chi non lo conosce, impara ad usarlo tranquillamente in poche ore.

Scegliamo un argomento che ci appassiona e di cui siamo veramente esperti. Se non sappiamo neanche fare un uovo al tegamino, é inutile aprire uno di cucina e se abbiamo paura dell’aereo non apriremo di certo un blog di viaggi. Scriviamo di qualcosa che ci piace, il lettore se ne accorgerà.

Aprire un blog é libero, non servono autorizzazioni! Ovviamente bisogna rispettare la legge italiana evitando di usare il blog per offendere, o comunque per pubblicare cose che abbiano rilevanza penale. Occhio al materiale protetto da copyright: mai prendere immagini o copiare dai siti altrui senza il loro permesso.

Come monetizzare un blog? Possiamo iniziare avvalendoci di Google AdSense, un programma gratuito che permette ai publisher online di guadagnare, semplicemente permettendo a Google di inserire della pubblicità sul nostro blog. Per ogni click generato noi avremo un guadagno.

Hai bisogno di aiuto?