Come avere una copia del 730

Quando si presenta la dichiarazione dei redditi, la si può compilare da soli, oppure farsi aiutare da un professionista. Ci si può quindi rivolgere a un commercialista, a un consulente fiscale, a un Caf, a un patronato. A questi consegneremo il CUD e tutte le fatture e scontrini da scaricare. Entro la scadenza poi, tali soggetti presentano la dichiarazione dei redditi all’Agenzia delle Entrate per nostro conto.

In questo caso, il consulente o il Caf che si é occupato di compilare il modello 730 o il modello Unico, sono tenuti a rilasciarci una copia della dichiarazione appena presentata. E se invece volessimo consultare una dichiarazione dei redditi degli anni passati, di cui magari non abbiamo conservato una copia?

Dichiarazione redditi

Come avere una copia del 730

Se non abbiamo a portata di mano la vecchia dichiarazione 730 o non riusciamo a trovare la tua copia archiviata, puoi chiederla direttamente al tuo commercialista (che è tenuto a conservarle per alcuni anni), oppure direttamente online, sul sito dell’Agenzia delle Entrate. L’Agenzia ha infatti messo a disposizione un servizio online che permette di consultare, in maniera immediata, la dichiarazione dei redditi, anche degli anni successivi.

Colleghiamoci quindi al sito dell’Agenzia delle Entrate e logghiamoci con i nostri dati (username e password). Se non siamo registrati si può chiedere la registrazione a questo link Registrati). Entratel é dedicato alle Pubbliche amministrazioni e a grandi imprese, mentre Fisconline é dedicati a tutti i contribuenti privati, per cui per la consultazione del tuo 730, dovremo registrarci a Fisconline. La procedura di registrazione é molto semplice e guidata, ma non immediata, perchè ci sarà dato un PIN, di cui una parte ci arriverà per posta. Solo quando avremo ricevuto il PIN, potremo loggarci al sito: da qui potremo consultare il nostro cosiddetto “cassetto fiscale” e stampare anche una copia del 730.

Una volta ricevuto il PIN possiamo finalmente loggarci e accedere al nostro cassetto fiscale. Logghiamoci, nella successiva schermata, sulla sinistra c’è un menù con varie opzioni. Scegliamo “Consultazioni”. Inseriamo il codice PIN a piè di pagina, e clicchiamo su “Invia”. Nella nuova schermata, clicchiamo sul secondo rigo del menù “Dati reddituali”, da qui potremo scegliere se cliccare su “Modello 730” o “Modello Unico Persone Fisiche”. Scegliamo 730 e finalmente comparirà una lista delle varie dichiarazioni disponibili consultabili e stampabili. Per esempio: 730 del 2013 redditi 2012, 730 del 2010 redditi 2009, etc.

In alternativa alla richiesta online, é sempre possibile inoltrare apposita richiesta per iscritto direttamente all’Agenzia delle Entrate, per posta o recandosi di persona presso l’ufficio di competenza.

Hai bisogno di aiuto?