Come calcolare i metri quadri di una casa

Devi calcolare i metri quadri di una casa, di un’abitazione che ha una forma anche piuttosto complessa e non sa come fare? In realtà vedrai che non c’è nulla di particolarmente complicato: non devi far altro che misurare i metri quadrati di ogni singola stanza e poi sommarli tra loro, così otterrai l’area della casa.

Inizia facendo spazio lungo le pareti, laddove occorre. Per misurare infatti, dovrai prendere la misura del lato della stanza (del muro per intenderci), quindi togli quello che potrebbe darti fastidio o impedire un conteggio preciso, elimina eventuali ostacoli. Fatto? Ora inizia con le misurazioni: ecco come fare.

Piano Casa 2014

Come si misurano i metri quadri di una casa

1. Misura il lato di ogni stanza. Moltiplica i due lati tra loro. Supponiamo per esempio che una stanza sia rettangolare e che un lato sia di 3 metri e l’altro di 4,5 metri. Per ottenere l’area di quella stanza devi fare 3 x 4,5 = 13,5 metri.

Se la stanza è un quadrato, per esempio dal lato di 5 metri, allora l’area é pari a 5 x 5 = 25 metri.

Se una stanza possiede una forma complessa, devi dividere lo spazio in forme più semplici, per esempio in triangoli distinti, in rettangoli o quadrati. Calcolare l’area di ogni singola parte e poi sommarle in modo da ottenere l’area totale della stanza.

2. Somma le aree di tutte le stanze. A questo punto, una volta calcolata l’area di ogni stanza, non devi far altro che sommare le aree di tutte le stanze. Otterrai così i metri quadrati totali della casa.

Hai bisogno di aiuto?