Come controllare lo stato della domanda di disoccupazione

Finalmente anche gli uffici pubblici si adeguano alle nuove tecnologie e al web! Stop alla domanda di disoccupazione da presentare obbligatoriamente presso le sedi fisiche dell’INPS: dal 3 marzo 2010 è infatti possibile presentare la domanda di disoccupazione on line, direttamente su internet!

Ma non solo, sempre sul sito dell’INPS possiamo anche controllare lo stato della domanda di disoccupazione, a che punto é la pratica (se é stata acquisita, esaminata, pagata…), tutto direttamente seduti sulla poltrona di casa nostra, risparmiando tempo e avendo in tempo reale tutte le informazioni.

Come controllare lo stato della domanda di disoccupazione

Per verificare lo stato di lavorazione della domanda dobbiamo innanzitutto essere registrati al sito dell’INPS e quindi essere in possesso del codice PIN. Se non lo abbiamo ancora, possiamo fare richiesta del codice PIN qui (riceveremo una parte del PIN per posta e poi dovremo completare la procedura on line).

Se siamo già in possesso del PIN dell’INPS, ci basta andare sul sito dell’INPS, andare nella sezione “Servizi Online” e cliccare su “Servizi per il Cittadino”:

Entreremo in questa pagina dove ci sarà richiesto di inserire il nostro codice fiscale e il PIN, clicchiamo quindi su “Accedi”:

Ci comparirà poi questa schermata, dove dovremo cliccare su “Fascicolo Previdenziale del cittadino”:

Ed eccoci infine sull’ultima pagina, dove nel menu andremo a cliccare su “Domande Presentate” o “Richieste Presentate”. Da qui potremo finalmente controllare on line lo stato della domanda di disoccupazione, se é stata acquisita, esaminata o se è stata liquidata.

Hai bisogno di aiuto?