Come dare dimissioni da consigliere comunale

L’art. 38 comma 8° del TUEL 267/2000 disciplina l’istituto delle dimissioni dalla carica di consigliere comunale. Esse devono essere presentate personalmente, non necessitano di presa d’atto e sono quindi immediatamente efficaci. Le dimissioni dalla carica di consigliere comunale sono irrevocabili.

In alternativa, le dimissioni possono essere presentate da una terza persona delegata con atto autenticato e devono essere inoltrate entro cinque giorni dall’autenticazione. Anche questo tipo di dimissioni sono irrevocabili e sono immediatamente efficaci. Di seguito un fac simile di lettera dimissioni.

 

Come dare dimissioni da consigliere comunale

Entro e non oltre dieci giorni dalla ricezione della lettera di dimissioni dalla carica, il consiglio comunale deve procedere alla surroga del consigliere. Nella lettera non è necessario specificare la ragione delle dimissioni.

Fac simile lettera di dimissioni da consigliere comunale

Nostro nome e cognome
Indirizzo

All’attenzione del Presidente e dei Consiglieri del Comune di__________

Con questa missiva intendo comunicarVi le mie dimissioni dalla carica di Consigliere Comunale. Le motivazioni che mi hanno spinto a questa decisione sono  ______________________________ (facoltativo).

Sono stato orgoglioso di aver ricoperto questa carica per ___ mesi/anni e di essermi impegnato, nei limiti delle mie possibilità, nel dare il mio contributo a questa importante assemblea elettiva. Certo che chi mi sostituirà sarà assolutamente all’altezza dei ruolo, vi porgo un caloroso saluto e auguro un fruttuoso lavoro.

Con osservanza
Data e firma

Hai bisogno di aiuto?