Come diventare broker forex

Immaginiamo la barca dei nostri sogni, un viaggio oltreoceano che non ci siamo mai potuti permettere, o un auto fiammante nel nostro garage. Alt! Torniamo con i piedi per terra. Fare forex non significa fare subito soldi a valanga. Certo, ci sono dei broker di successo che guadagnano tantissimo, ma dietro i guadagni c’è sempre una notevole parte di impegno, attenzione e strategie minuziosamente studiate. Come diventare broker forex?

Se vogliamo davvero guadagnare con il forex ci dobbiamo impegnare, dedicare tempo e attenzione. Questo non vuol dire che dobbiamo stare 24 ore su 24 davanti al pc o avere lauree e master in mercati finanziari. Certo, avere delle buone basi è sicuramente un fattore di vantaggio, ma sono tanti i trader autodidatta che hanno successo e riescono a fare soldi lavorando meno di un paio d’ore al giorno. Quello che occorre infatti, non è tanto la quantità del tempo, ma come sempre, la qualità. Concentriamoci quindi al massimo quando stiamo operando.

Prima di ogni cosa é necessario studiare, informarsi e scegliere un buon broker system. Parte del nostro successo infatti, dipende dalla piattaforma di trading on line che utilizziamo. Occorre lavorare solo con broker di alta qualità, sicuri, affidabili e convenienti. Scegliamo un broker che offra la possibilità di iniziare con un conto virtuale demo, che offra un bonus omaggio di benvenuto, sistemi di social trading.

Soprattutto se siamo principianti, é bene che il broker system scelto disponga di un supporto on line sempre presente (in italiano, se non siamo proprio ferrati con la lingua inglese). Come in ogni cosa, all’inizio del proprio lavoro, per migliorare e andare avanti, potremmo aver bisogno di essere seguiti: per cui la presenza di un supporto on line é sicuramente di grande importanza.

Non facciamo prevalere le emozioni: se vediamo che una coppia di valute su cui avevamo fatto delle previsioni, non sta andando come prevedevamo, vendiamo subito. Non aspettiamo che il mercato prenda improvvisamente una tendenza a nostro favore, rischieremmo di accumulare perdite su perdite. Solo con il tempo e molta pratica impareremo a interpretare le evoluzioni del mercato e le diverse situazioni nel modo corretto.

Hai bisogno di aiuto?