Come effettuare un bonifico online

Grazie a internet puoi salutare da lontano le lunghe file e attese presso sportelli bancari e postali. Se infatti hai un conto corrente, che sia bancario o postale, puoi richiedere l’operatività on line, ovvero la possibilità di operare tranquillamente sul tuo conto corrente tramite internet, per trasferire somme, fare bonifici, ricaricare la carta prepagata, ricaricare il cellulare e tanto altro ancora.

Come effettuare un bonifico online? Fare un bonifico su internet, che sia bancario (Unicredit, Intesa San paolo, Mediolanum, BNL, etc) o postale (Poste Italiane) é davvero semplice: più facile a dirsi che a farsi, bastano pochi minuti e, senza attese, la richiesta di trasferimento denaro viene subito inoltrata alla banca. Vediamo insieme come funzionano i bonifici on line.

Come detto in introduzione, per effettuare un bonifico on line, serve l’operativa on line del conto corrente. Puoi chiedere di attivarla al momento dell’apertura del tuo conto corrente, ma anche in seguito, recandoti allo sportello. L’operatore ti indicherà il sito da cui accedere al tuo conto (solitamente é il sito della tua banca/posta) e ti dirà come creare password e username.

Una volta tornato a casa, non dovrai far altro che accendere il tuo pc, accedere al sito, inserire username e le password (potrebbero essercene più di una, per aumentare la sicurezza del tuo conto on line) e sarai immediatamente indirizzato alla home page del tuo conto. A quel punto dovrai cliccare sulla voce “Bonifici” o “Trasferimento fondi”.

Cosa serve per fare un bonifico bancario?

Dopo aver cliccato su Bonifici o Trasferimento fondi, non dovrai far altro che inserire la somma che intendi bonificare, il nome del beneficiario e il suo IBAN (in taluni casi potrebbe essere richiesto anche il codice BIC/SWIFT). La sezione dedicata alla causale (il motivo del bonifico: stipendio, fattura n.X, etc.) nella maggior parte dei casi non é obbligatoria. Dovrai poi cliccare su “Invia” o “Conferma l’operazione” e così, partirà la richiesta di bonifico. Fatto!

Molto probabilmente il beneficiario non riceverà immediatamente il bonifico: di solito sono necessari alcuni giorni per la ricezione dello stesso (al massimo entro una settimana). Alla fine dell’operazione comunque, ti apparirà una finestra indicante che l’operazione di richiesta bonifico é andata a buon fine e comparirà anche il numero di CRO, che potrai eventualmente dare al tuo beneficiario, affinchè controlli che il bonifico a suo favore é stato effettivamente effettuato.

Hai bisogno di aiuto?