Come entrare nella Guardia di Finanza

Il nostro sogno é quello di diventare finanzieri? Come entrare nella Guardia di Finanza? Si entra esclusivamente attraverso concorsi pubblici, per tutte le tre categorie della GdF:

1) ufficiali (chi vince il concorso diviene “allievo ufficiale”),
2) ispettori (allievi ispettori),
3) finanzieri (allievo finanziere).

Possono partecipare ai concorsi i cittadini italiani in possesso di pieni diritti civili e politici. Vediamo nel dettaglio i requisiti richiesti per l’entrata in questo Corpo.

Allievi Ufficiali

– per il ruolo “normale” e “aeronavale”: occorre avere un’età compresa tra 17 e 22 anni e il diploma di scuola superiore.

– per il ruolo “tecnico-logistico-amministrativo”: età massima di 32 anni e laurea specialistica o magistrale o titolo equipollente (sono quindi esclusi i laureati con lauree triennali) in una delle discipline attinenti

Allievi ispettori
Occorre avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni e il diploma di scuola superiore.

Allievi finanzieri

Occorre un’età compresa tra i 18 e i 25 anni, aver prestato servizio come VFP1 o VFP1T nelle forze armate, diploma di istruzione secondaria di primo grado.

Limiti di altezza per superare il concorso:

– uomini: 1,68 metri per il concorso ufficiali ufficiali e 1,65 metri per le altre categorie;
– donne: 1,64 metri per il concorso ufficiali e 1,61 metri per le altre categorie.

Come fare domanda?

Il modulo di domanda di partecipazione ai concorsi si può scaricare, quando vengono indetti i concorsi, dal sito internet www.gdf.gov.it nella sezione “Concorsi”. Tale modulo va presentato o inviato ai
Comandi Provinciali della propria circoscrizione. Ci sono dei testi, dei libri per prepararsi ai concorsi?
Per la prima prova selettiva, per ogni concorso, sempre sul sito www.gdf.gov.it viene pubblicata la banca dati da cui saranno tratti i quesiti del concorso.

Hai bisogno di aiuto?