Come estinguere un finanziamento

Compass, Agos Ducato, Santander, Poste Italiane, Intesa Sanpaolo: hai un finanziamento con altri o uno di questi istituti e stai pensando di estinguerlo? Saldare in anticipo un finanziamento, anche in tempi di crisi come questi, succede. Ed é sempre possibile: nessuna clausola contrattuale può impedirlo.

Se al momento disponi dei soldi necessari per chiudere anticipatamente il finanziamento, in un’unica e ultima tranche puoi saldare il debito rimanente. Nella guida di seguito troverai le procedure attuate dalle banche e una valutazione sull’effettiva convenienza o meno dell’estinzione anticipata.

Tasse

Come posso estinguere un finanziamento o un mutuo? Basta che ti rechi presso la banca dove hai aperto il finanziamento, dichiarando la volontà di estinguere il prestito. L’operatore di occuperà della tua procedura, tu non devi far altro che portare con te un tuo documento di identità, il codice fiscale e il contratto di finanziamento.

Ci sono penali da pagare? La legge prevede che:

– per debiti residui inferiori a 10 mila euro non possono essere previste penali;
– per debiti residui oltre 10 mila euro e se alla scadenza manca piu’ di un anno, la banca può applicare al massimo una penale pari all’1% del capitale residuo;
– per debiti residui oltre 10 mila euro e con scadenza uguale o inferiore a un anno, la banca può applicare al massimo una penale pari allo 0,5% del capitale residuo.

La banca non può in nessun caso applicare percentuali superiori.

Conviene estinguere il debito anticipatamente? A primo impatto, si potrebbe rispondere sicuramente di si. Considerate infatti le percentuali di penale applicate appena discusse, in caso di disponibilità economica, si eviterebbero di pagare gli interessi, che sicuramente sono in ogni caso superiori allo 0,5 o 1%.

Tuttavia occorre fare una considerazione: il finanziamento con ammortamento alla francese (che é quello maggiormente utilizzato in Italia), prevede che nelle prime rate sia compreso un grosso importo di interessi passivi, per poi diminuire col passare del tempo. Alla fine del prestito quindi, gli interessi sono piuttosto esigui e quindi, la convenienza è massima soprattutto estinguendo il debito molto tempo prima della scadenza.

Hai bisogno di aiuto?