Come fare soldi

Ebbene sì, a dispetto della crisi, abbiamo deciso di prendere in mano la nostra vita e accantonare l’idea che sia necessario lavorare fino allo sfinimento per portare a casa la pagnotta: l’era del posto fisso e dello stipendio a fine mese sicuro e certificato é ormai un miraggio per i più, e tra l’altro a partire da alcuni anni questo modello sociale ha mostrato non di rado la sua fragilità.

Siamo rimasti incuriositi da alcuni siti web che decantano la possibilità di fare soldi facili e veloci con internet: chi non ha mai ricevuto una mail che ci avvisa che abbiamo vinto un milione di sterline, oppure come partecipare a un’improbabile catena di sant’Antonio per portare a casa un bel “bottino”? Purtroppo di email, messaggi e siti del genere ce ne sono ovunque, ma se vogliamo veramente sapere come fare soldi, spesso non sono quelli i consigli da seguire.

SEGUIRE LE PROPRIE PASSIONI

Un famoso detto professa: “Fai qualcosa che ti piace e non lavorerai neanche una giornata della tua vita”. Questa frase a primo impatto potrebbe far storcere il naso qualcuno, considerata la situazione di crisi in cui versa il nostro Paese e sulle possibilità di trovare un lavoro che stanno diventando quasi nulle, figuriamoci se é possibile permettersi di fare quello che piace! Il più delle volte le persone sono costrette a fare ciò che si trova, abbandonando le proprie passioni in ragione della necessità di trovare un lavoro a tempo pieno e subito.

OPTARE PER UN PART TIME

La cosa migliore invece, se ci stiamo rassegnando a fare qualcosa che non é l’ideale per noi, é optare se possibile per un lavoro part time, anche se non si tratta dell’attività dei nostri sogni. In questo modo avremo metà giornata da dedicare al lavoro che ci é “capitato” e che abbiamo accettato per non vivere senza un soldo in tasca, nell’altra metà invece potremo continuare CON COSTANZA E QUOTIDIANAMENTE le nostre ricerche per trovare il lavoro che desideriamo. Nel frattempo possiamo cambiare più lavoretti part time e fare varie esperienze. Sapere che si tratta solo di un lavoro temporaneo e che siamo alla ricerca di altro ci motiverà ad andare avanti.

LA TRAPPOLA DEL FULL TIME: TUTTO E SUBITO

Chi invece trova sin da subito un lavoro full time e che non risponde alle proprie esigenze, non di rado cade in una trappola: la sera torna a casa troppo stanco e al massimo riesce a mettersi al pc per fare un saluto su Facebook e controllare la posta, ma molto meno per scrivere una lettera di presentazione come si deve e cercare tra le svariate offerte di lavoro sul web quella che realmente interessa, che prima o poi capiterà. Quando l’avremo trovato, capiremo l’importanza del detto accennato qualche paragrafo fa e 8 ore di lavoro ne sembreranno molto meno.

LAVORARE SU INTERNET

Esiste un altro metodo per lavorare, fare soldi e nel frattempo cercare il lavoro che fa per se: lavorare da casa. Se abbiamo delle buone capacità di scrittura e sappiamo di poter sviluppare qualsiasi argomento oppure meglio ancora temi specifici, possiamo iscriverci a uno dei tanti siti pay to write. Ultimamente il web sta crescendo tantissimo e questa crescita é destinata a continuare: ogni giorno sorgono nuovi siti internet e interi network con l’intento di monetizzare. Questi siti hanno spesso bisogno di autori, oppure si avvalgono di apposite agenzie che forniscono contenuti su richiesta.

Ecco alcuni siti che permettono di guadagnare on line: scrivieguadagna.com, italianbloggers.it, socialpost.info, mondoinformatico.info.

Hai bisogno di aiuto?