Come funziona una ricevuta bancaria

Cos’è il Riba? La ricevuta bancaria, detta anche Ri.ba o Riba, é un ricevuta utilizzata in ambito aziendale, in cui l’azienda  dichiara il diritto a ricevere una somma di denaro dal debitore (esibendo documenti che attestano tale diritto, per esempio le fatture) da versare direttamente presso la banca.

La banca quindi, è il soggetto autorizzato alla riscossione del credito e, senza aspettare la scadenza della riba, accredita al suo cliente (l’azienda) la somma di denaro da riscuotere. A differenza dello sconto cambiario però, l’azienda non cede il credito alla banca, ma la incarica solo della riscossione (su conto corrente o su apposito fido aperto). Vediamo meglio come funziona una ricevuta bancaria e come si fa ad emetterla.

Firme

Come funziona una ricevuta bancaria

La ricevuta bancaria può essere di due tipi:

1. Con clausola al dopo incasso: quando la banca accrediterà sul conto del cliente la somma solo dopo averla incassata.

2. Con clausola salvo buon fine: quando la banca accredita la somma prima dell’incasso. In questo caso si ha una vera e propria operazione di finanziamento (fido).

Cosa succede se il debitore è inadempiente? In questo caso la riba risulta non pagata, insoluta e la banca si rivolge al suo cliente (l’azienda) addebitandogli le spese (soprattutto in caso di clausola salvo buon fine). Attenzione: con una riba insoluta non si può iniziare un protesto, perchè non é una cambiale, nè un assegno e non ne possiede le caratteristiche.

Come si emette una ricevuta bancaria

1. L’impresa invia una o più riba alla banca, insieme ai documenti attestanti il credito.

2. La banca (in caso di salvo buon fine), accredita subito la somma sul conto (o fido) dell’azienda, al netto delle commissioni (si tratta quindi di un’operazione di anticipo, di finanziamento).

3. La banca invia al debitore delle richieste di pagamento.

4. Al momento del pagamento da parte del debitore, il finanziamento si estingue.

La riba è uno strumento molto diffuso perchè, oltre a permettere all’azienda di incassare subito il denaro, viene usato anche per esercitare una certa pressione al pagamento al debitore (poichè la banca. ricevute le riba, inizia a inviare le richieste di debito).

Hai bisogno di aiuto?