Come inoltrare domanda di invalidità civile

La pensione d’inabilità per invalidità civile é una prestazione economica istituita nel 1971 con con l’art. 12 della legge 118. Si tratta di un sussidio economico che viene erogato ai soggetti di età compresa fra 18 e 65 anni ai quali é stata accertata una inabilità lavorativa.

Si tratta quindi di una sorta di “pensione anticipata” che viene data ai soggetti che sono ancora in età lavorativa, ma non possono comunque svolgere alcun lavoro a causa delle proprie condizioni di salute, che gli impediscono di svolgere qualunque attività lavorativa. Può essere richiesta anche non ha mai versato contributi. Di seguito l’iter procedurale per inoltrare la domanda di invalidità civile handicap e disabilità.

INPS

Come presentare la domanda di invalidità civile handicap e disabilità 

La fase di presentazione della domanda può riassumersi in due fasi:

1. ricerca del medico certificatore che rilasci un certificato medico attestanti le infermità invalidanti. Occorre quindi prima di tutto recarsi presso un medico che possa verificare lo stato di salute e, accertata l’inabilità, provveda a emettere il certificato attestante. E necessario che il medico sia abilitato a alla compilazione telematica del certificato: quest’ultimo infatti deve essere inoltrato all’INPS direttamente online e non in forma cartacea. Dopo che il medico avrà compilato il certificato on line, la procedura genererà una ricevuta cartacea che il medico dovrà stampare e rilasciare al richiedente.

Domanda: come faccio a trovare un medico abilitato? Ormai la maggior parte dei medici si è adeguato alle nuove tecnologie, per cui é molto probabile che anche il tuo medico lo sia. A questo link medici certificatori puoi trovare l’elenco completo dei medici abilitati alla compilazione del certificato online.

2. Dopo che il medico ha compilato il certificato online, potrai:

– rivolgerti a un’associazione di categoria dei disabili o a un patronato, che si occuperanno della domanda della tua pensione per tuo conto. Ricorda di portare con te un tuo documento di identità, il codice fiscale e la ricevuta che ti ha rilasciato il medico.

– presentare la domanda direttamente sul sito dell’INPS.

COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE
(é necessario essere in possesso del PIN INPS)

1. Accedi al sito INPS e, nella sezione “Servizi Online”, clicca su “Servizi per il cittadino”:

INPS
Ti sarà chiesto di inserire il tuo PIN INPS:
PIN

Si aprirà la schermata “Servizi per il cittadino”. Scorri in basso e arriva a “Domanda di Invalidità civile” su cui dovrai cliccare:

Invalidità civile

Entrerai nell'”Area Invalidità civile”, clicca quindi su “Acquisizione Richiesta”:

Acquisizione richiesta

A questo punto si aprirà una pagina dove non dovrai far altro che inserire semplicemente i tuoi dati personali (nome, cognome, tel, etc.). Cliccando su Avanti ti chiederà anche di inserire il numero della ricevuta del certificato online rilasciato dal tuo medico.Ti sarà inoltre richiesto di fissare un appuntamento presso la ASL corrispondente al CAP di residenza. Si tratta della visita volta a verificare la disabilità. Il sistema propone una data di visita  ma potrai scegliere anche una data diversa, scegliendo tra varie opzioni indicate dal sistema. La procedura di inserimento dei dati é guidata e molto semplice. Dopodichè non dovrai far altro che confermare l’invio della domanda.

Una volta compilata la domanda potrai stampare la ricevuta della domanda stessa che conterrà, oltre ai tuoi dati, anche il numero protocollo della domanda (PIU) e la data di presentazione della domanda stessa.

Hai bisogno di aiuto?