Come lavorare alla FAO

Un sogno per tanti giovani: é difficile entrare a lavorare alla FAO? Come si può inviare il curriculum, quali sono le competenze richieste? Quello che conta per aumentare le nostre chances di assunzione, come sempre, é essere sul punto giusto, al momento giusto, con le giuste competenze e un reale amore per ciò che si andrà a fare. Come lavorare alla FAO?

L’obiettivo della FAO é quello di accrescere i livelli di nutrizione della popolazione mondiale, soprattutto delle popolazioni rurali, dove la fame cronica é una dura realtà e contribuire in generale alla crescita economica mondiale attraverso soprattutto i settori dell’alimentazione e dell’agricoltura.

La FAO opera a sostegno dei diritti umani e organizza e coordina piani di sviluppo in tutto il mondo. Per entrare a lavorare alla FAO occorrono:

– ovviamente un’ottima conoscenza delle lingue: operando la FAO a livello internazionale é probabile che viaggeremo, e anche molto! Necessaria quindi una ottima conoscenza dell’inglese, dello spagnolo, del francese e di altre due lingue, almeno in maniera discreta.

– diploma universitario o laurea relativa al lavoro per cui intendiamo candidarci.

– dimestichezza con il computer.

– come sempre, risultano molto gradite esperienze precedenti in mansioni similari, capacità di lavorare in team anche con persone di estrazione culturale diversa dalla nostra.

– disponibilità agli spostamenti.

Il curriculum va inviato sul sito web della FAO, alla pagina professional vacancies, dove potremo consultare tutte le posizioni aperte, scaricare il modulo online direttamente dal sito e inviarlo all’indirizzo indicato nel bando. Questo é certamente il metodo migliore per candidarsi.

Se non abbiamo esperienze lavorative possiamo aderire al Programma dei funzionari associati della FAO (APO), rivolto ai ragazzi che vantano riconoscimenti accademici, oltre che professionali. In questo caso possiamo inviare la domanda al Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari economici e sociali, l’Ufficio delle Risorse umane al numero di telefono 06 6813 6320, oppure via e-mail a: info@undesa.it.

 

Hai bisogno di aiuto?