Come ottenere fattura su Amazon

Gli acquisti online stanno aumentando considerevolmente, vuoi per la facilità di trovare merci a volte irreperibili nella propria zona, vuoi per le offerte e promozioni che spesso è possibile trovare solo in rete: Amazon é sicuramente tra gli e-commerce più utilizzati, sia dai privati che dalle aziende.

Occorre però fare distinzione di due casi: il consumatore privato, che spesso non ha bisogno della fattura, ma a cui basta la ricevuta di acquisto (anche per far valere la garanzia) e l’acquirente con partita IVA, che ha bisogno di avere la fattura per poter “scaricare” il costo dell’acquisto.

Al pc

Fatturazione

Se non possiedi la partita IVA puoi stampare la tua ricevuta di acquisto nella sezione I miei ordini, andando su Dettagli dell’ordine > Stampa fattura/ricevuta.

Se possiedi la partita IVA puoi, allo stesso modo, stamparla dalla sezione I miei ordini. La fattura può essere stampata solo dopo che l’ordine è stato spedito. Per gli acquisti digitali, potrai stampare la fattura cliccando su Dettagli dell’ordine.

Se possiedi la partita IVA ma desideri avere la fattura in qualità di consumatore, non devi chiedere la fattura tramite i pulsanti di cui sopra (perchè la intesteranno automaticamente alla tua partita IVA): in questo caso devi contattare il servizio clienti dopo aver fatto l’ordine e prima che sia spedito.

Per ottenere la ricevuta d’acquisto o la fattura per ordini regalo, devi compilare la richiesta nella sezione contattaci: il documento ti sarà inviato tramite posta ordinaria o email.

NB: per ricevere la fattura è necessario aver inserito la partita IVA nel tuo account Amazon. Per inserire il tuo numero di partita IVA devi fare così:

Entra nel tuo account e vai su Impostazioni, seleziona Gestisci il tuo numero di partita IVA e, nella schermata Aggiungi un numero di Partita IVA scegli il tuo paese di tua appartenenza, inserisci la denominazione dell’azienda, l’indirizzo della sede legale ed infine clicca su INVIA. Una email automatica ti confermerà la ricezione della richiesta.

Ricorda infine, che una volta che l’ordine è entrato nel processo di spedizione, non è più possibile modificare i dati di spedizione.

Hai bisogno di aiuto?