Come rateizzare una bolletta Enel

Le bollette della luce diventano sempre più care e ti risulta impossibile pagarle in un’unica soluzione? Allora chiedi il pagamento rateale: con Enel é possibile chiedere la rateizzazione della tua bolletta e pagare in comode rate, diluendo il costo del servizio elettrico in più periodi.

Se ti stai chiedendo come rateizzare una bolletta Enel, leggi la guida di seguito: troverai la risposta a tutte le domande che ti interessano (come e dove mandare la domanda, quali importi é possibile rateizzare, etc.) vedrai che inviare la richiesta é molto semplice, puoi farlo direttamente dal pc di casa tua!

Enel Energia

1. Collegati al sito www.enelenergia.it, entra nell’area clienti loggandoti con la tua username e password. Se non sei ancora registrato al sito, procedi ora: la registrazione é guidata, semplice e veloce.

2. Una volta loggato al sito, entra nell’Area Clienti e clicca sul tasto “Archivio bollette”. Da qui scegli l’opzione “Richiedi rateizzazione” e compila la richiesta.

Una volta inoltrata la richiesta, riceverai a casa i moduli relativi alla rateizzazione richiesta e i vari bollettini postali per il pagamento. Se hai una domiciliazione attiva, puoi pagare anche tramite bonifico bancario. Inoltre, è sempre possibile pagare le rate direttamente online con carta di credito seguendo questa procedura: accedi all’Area Clienti del sito > Archivio Bollette > Paga.

Quali importi si possono rateizzare? E’ possibile rateizzare online bollette di importo compreso tra 200 e 5000 euro. Per alcuni casi, anche al di sotto o al di sopra di questi limiti, é possibile chiedere la rateizzazione al numero verde 800.900.860. Tutte le bollette sono rateizzabili online, purchè siano non scadute o scadute da non più di 30 giorni. Se la tua bolletta é scaduta da più di 30 giorni, contatta il numero 800.900.860.

Hai bisogno di aiuto?