Come richiedere il CUD all’Inps

Come richiedere il CUD all’Inps? La legge di stabilità ha introdotto, per le pubbliche amministrazioni, l’uso del web per l’invio di comunicazioni e certificazioni, al fine di diminuire tempi e costi. È quindi possibile scaricare e ottenere la certificazione unica dei redditi (CUD)  di lavoro dipendente, pensione ed assimilati direttamente sul sito dell’INPS.

Prima di richiedere il CUD on line, occorre essere in possesso del PIN per accedere al sito INPS e di un indirizzo email di posta certificata (PEC). Se non siamo ancora in possesso del PIN possiamo richiederlo on line, al call center 803164 (gratuito da rete fissa) o al numero 06164164 (da rete da cellulare, a pagamento). Una volta in possesso di PIN e Pec, possiamo procedere con la richiesta del CUD.

Per scaricare il CUD, occorre collegarsi al sito INPS e andare su Servizi on Line > Per tipologia di utente, scorrere la pagina in basso e cliccare su CUD Unificato 2013. CI sarà chiesto di inserire il nostro codice fiscale e il PIN. Saremo loggati al sito e da qui potremo scaricare il nostro CUD.

Gli anziani, che comprensibilmente non hanno tutta questa dimestichezza con il pc, possono richiedere e ricevere gratuitamente a casa propria il CUD, telefonando al numero 800 434320 (gratuito da rete fissa). Risponderà una voce automatica a cui dovremo dare il nostro nome e cognome e data di nascita. Il CUD ci sarà spedito direttamente a casa, senza alcun costo.

Il CUD cartaceo può essere richiesto anche presso le agenzie territoriali dell’Inps o tramite CAF, patronati, professionisti abilitati e recandosi presso tutti gli uffici postali.

Hai bisogno di aiuto?