Come rinnovare la patente

L’età avanza per tutti e ci sembra ieri quando, ancora diciottenni, prendevamo tra le mani quel tesserino che ci avrebbe accompagnato sempre e comunque, a bordo della nostra sfolgorante auto. Come rinnovare la patente di guida per la prima volta? E le volte successive? È possibile rinnovarla se siamo anziani, per esempio dopo gli 80 anni?

In questa guida vediamo come rinnovare la patente secondo la procedura istituita dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Facciamo quindi riferimento al rinnovo della patente B, ovvero la patente che viene richiesta per guidare le automobili e quindi, il tipo di patente più diffuso in Italia.

Quando rinnovare la patente? La patente va rinnovata:

– ogni dieci anni se non abbiamo ancora raggiunto i 50 anni di età,
– ogni cinque dai cinquanta ai settanta anni di età,
– ogni tre anni dai settanta agli ottanta anni,
– ogni due anni e con visita medica di rinnovo da farsi in Commissione medica locale, dopo gli 80 anni.

La validità della nostra patente è scritta sul tesserino, quindi possiamo facilmente controllare la scadenza per ricordarcene al momento opportuno. Per rinnovare la patente possiamo rivolgerci alle agenzie automobilistiche, che quindi dietro il pagamento di un corrispettivo (solitamente non più di 80 euro), faranno tutto loro, occupandosi di tutte le pratiche. Oppure possiamo fare da noi, ecco come.

1- Almeno un mese prima della scadenza della patente, effettuiamo un pagamento di 9,00 euro sul conto corrente 9001 (il bollettino prestampato possiamo trovarlo presso la motorizzazione o in posta, o inserire il n. del conto corrente a penna su un bollettino in bianco).
2- Prenotiamo una visita medica presso le autorità previste dal codice della strada. La visita medica ci costerà non più di 50 euro.
2- Compriamo una marca da bollo di 14,62 Euro e portiamo il tutto alla visita (patente, marca da bollo, copia del bollettino). Se tutto va bene, il medico ci rilascerà un certificato da tenere sempre a disposizione, fino a quando riceveremo direttamente a casa per posta, il bollettino di rinnovo da applicare alla patente. Questo bollettino/miniadesivo arriva direttamente dal Ministero e attesta il rinnovo della patente.

Hai bisogno di aiuto?