Come riqualificarsi nel lavoro

Gestire la propria vita professionale, oggigiorno, é sempre più difficile. Cambiare lavoro. quando si ha già raggiunto una certa età, non é certo semplicissimo, ma delle volte risulta essere necessario, poichè alcuni settori si sono ridotti drasticamente nel nostro Paese, insieme alla richiesta di lavoratori.

Basti pensare, per esempio, ai laboratori di cucito. Anni fa, prima dell’avvento del made in China, questi tipi di laboratori erano disseminati per l’Italia (soprattutto al Sud) e vi lavorava tantissima manodopera specializzata nell’arte del cucito. Molte di queste fabbriche hanno dovuto chiudere o comunque ridurre drasticamente il personale.

Questo é solo un esempio: le persone che desiderano ampliare le proprie possibilità di lavoro, oggigiorno, hanno la necessità di riqualificarsi, spesso tornando a studiare. Lo studio é un elemento che dovrà accompagnarci probabilmente per tutta la vita, poiché le dinamiche lavorative cambiano, settori che prima non esistevano, non potevamo neanche immaginarli, hanno preso il sopravvento e altri sono spariti quasi del tutto.

Come riqualificarsi nel lavoro? Essenzialmente i passi da seguire sono tre:

1. Orientamento: orientarsi sul lavoro, riscoprire le proprie attitudini, gli interessi, le competenze acquisite, informarsi sul mondo del lavoro e le eventuali nuove opportunità.

2. Formarsi. Tenersi sempre aggiornati sui corsi organizzati e finanziati dal Fondo Sociale Europeo con le Regioni e Provincie Autonome: accedendo a questi corsi potremo formarci, apprendere e crescere non solo professionalmente ma anche umanamente.

3. Lavorare all’estero. È una possibilità che occorre prendere in considerazione. La crisi é mondiale, é verò, ma ci sono ancora nazioni dove trovare lavoro non é così difficile come in Italia. Impariamo una lingua straniera, prima di partire oppure direttamente sul posto.

Ci spaventa l’idea di dover iniziare tutto daccapo? Non scoraggiamoci, molte persone lo hanno già fatto e c’è sempre un lato positivo. La ricerca, le esperienze la formazione: tutto questo manterrà la nostra mente più giovane e sveglia.

Hai bisogno di aiuto?