Come sapere se si è iscritti al CRIF

Abbiamo fatto la richiesta di un finanziamento ed è stato rifiutato? Oppure rientriamo nella categoria di cosiddetti “cattivi pagatori” o ancora, siamo debitori verso una banca o un altro istituto di credito e abbiamo saltato qualche rata? Come sapere se si è iscritti al Crif di Bologna (Centrale Rischi finanziari)?

Conoscere i propri dati, sapere se si é iscritti, é molto semplice: basta inviare una richiesta direttamente al CRIF, precisando il tipo di verifica che si desidera richiedere, i propri dati anagrafici e le modalità con cui preferiamo ricevere la risposta (via email o via posta). Di seguito una guida completa per portare la termine la procedura di richiesta.

Per sapere se si é iscritti al CRIF, occorre compilare questo modulo on line, nella pagina che si apre, in basso clicchiamo su “Persona” o su “Azienda” e completiamo l’operazione seguendo la procedura guidata. Otterremo così il modulo pdf di richiesta da stampare e firmare (per aprirlo occorre avere sul proprio pc Acrobat Reader.. Il modulo va poi inviato, insieme ai propri documenti identificativi, via e-mail, via fax o per posta. Entro 15 giorni dalla ricezione della domanda, otterremo risposta in merito al nostro quesito, nelle modalità da noi indicate (per posta o via email).

Se non vogliamo aspettare 15 giorni, possiamo utilizzare il nuovo servizio on line Mettinconto che, dietro pagamento di 35 euro, fornisce online un report della nostra situazione creditizia (visura creditizia) in massimo 2 giorni lavorativi, oltre alla consulenza di personale esperto.

Hai bisogno di aiuto?