Come sapere se una denuncia è stata archiviata

Hai sporto una denuncia,sei quindi la persona offesa, ma ancora non sei stato contattato dall’autorità giudiziaria, per testimoniare, per esporre i fatti? Ti stai quindi chiedendo se la tua denuncia é stata archiviata? Innanzitutto, sappi che, se quando hai fatto la denuncia ti sei costituito parte civile e hai chiesto di essere avvisato in caso di archiviazione della denuncia, verrai necessariamente avvisato, in modo che tu possa opporti all’archiviazione del caso.

Se invece ti sei lasciato sfuggire questo importante particolare, può succedere che tu non venga avvisato in caso di archiviazione della denuncia. In questo caso, c’è un procedimento, un modulo o un a richiesta da compilare, per sapere se un a denuncia é stata archiviata o é ancora aperta?

Tribunale

Se desideri ricevere informazioni in merito a una denuncia che hai presentato, devi recarti presso il tribunale di competenza, solitamente nell’ufficio Cancelleria. Qui, fornendo un tuo documento di identità e la data di presentazione della querela, potrai ricevere informazioni sullo stato di avanzamento di quest’ultima. Il tribunale non rilascia informazioni in merito online o per posta.

Nota molto importante: se hai quando hai sporto denuncia non hai richiesto di essere avvisato in caso di richiesta di archiviazione, rischi che, in caso di archiviazione, tu non venga neanche avvisato. Non potrai quindi opporti all’archiviazione (cosiddetto procedimento di opposizione all’archiviazione), ma potrai comunque presentare un seguito di querela precisando quanto sopra. Per presentare un seguito di querela, sempre presso la cancelleria del tribunale, dovrai richiedere il numero di ruolo generale ed il magistrato cui è stato assegnato il fascicolo. Qui potrai depositare il seguito e ottenere ulteriori informazioni.

E se dovessi trovarti nella situazioni opposta, ossia sei stato denunciato e vuoi sapere se la denuncia è ancora pendente a tuo carico oppure se è stata archiviata?

Per verificare se il procedimento penale è ancora pendente, bisogna presentare apposita istanza ai sensi dell’ex art. 335 c.p.p. da inviare sempre al tribunale competente. Solitamente ogni tribunale dispone di moduli prestampati, per cui occorre solo compilarli e allegare gli eventuali documenti richiesti. L’Ufficio risponderà indicando i procedimenti penali aperti. Solitamente la risposta si ottiene entro un mese. Se la denuncia é stata archiviata, si riceverà una lettera nella quale è sottolineato che “nulla risulta”. In caso contrario, se il procedimento é ancora aperto, verrà comunicato soltanto il numero del procedimento e il Pubblico Ministero a cui è stato assegnato ma, come è facile immaginare, ma non si avranno ulteriori informazioni poichè l’indagine potrebbe essere ancora in corso.

Il tuo caso é stato archiviato e ti stai chiedendo cancellare una denuncia archiviata per mantenere pulita la tua fedina penale? In questo caso non devi assolutamente preoccuparti. Se una denuncia viene archiviata, la tua fedina penale non viene intaccata.

Hai bisogno di aiuto?