Come sciogliere la riserva graduatorie ad esaurimento

I docenti che richiedono l’iscrizione nelle graduatorie ad esaurimento con riserva, devono conseguire il titolo di abilitazione oppure la precisa specializzazione entro una specifica data comunicata ogni anno dal MIUR e chiedere quindi lo scioglimento della riserva, in modo da confermare la propria presenza nelle graduatorie e diventare iscritti non più con “riserva”, ma a “pieno titolo”.

Lo scioglimento può essere comunicato dagli insegnanti inseriti con riserva nella I, II e III fascia delle graduatorie ad esaurimento presenti in ogni provincia. Ma come richiederlo, quali moduli occorre compilare? Di seguito la procedura per sciogliere la riserva, come inviare la domanda e quali moduli compilare.

Insegnante

Come informarsi della possibilità di sciogliere la riserva?

Le operazioni annuali (tra cui rientra anche lo scioglimento riserva delle graduatorie ad esaurimento) sono regolate da un apposito decreto che il Ministero dell’Istruzione emana solitamente nel mese di giugno. La scadenza di inoltro delle domande é solitamente pari a un mese, quindi entro luglio si può inoltrare la domanda di scioglimento della riserve. Il decreto viene pubblicato sul sito del MIUR.

Per esempio, per il 2014, per gli insegnanti iscritti con riserva nelle Graduatorie ad esaurimento 2014/2016, il termine ultimo per l’invio della richiesta di scioglimento della riserva é stato fissato al 18 luglio 2014.

Come fare la domanda

Per il 2014, Il MIUR ha annunciato il bando tramite il decreto 486 del 20.6.2014 che di fatto ha dato l’avvio al raccoglimento delle domande di scioglimento della riserva.

I docenti, per sciogliere la riserva ed entrare “a pieno titolo” nelle graduatorie ad esaurimento, devono compilare il modello 2 (“domanda di inclusione a pieno titolo per l’a.s. 2014/15”), purchè il titolo sia stato conseguito successivamente al 17 maggio 2014 ed entro il 18 luglio 2014.

I docenti che, oltre allo scioglimento della riserva possono beneficiare della riserva dei posti devono invece compilare il modello 3 (“domanda per l’inserimento negli elenchi dei beneficiari del diritto alla riserva di posti per l’a.s. 2014/15”). Possono ottenere la riserve dei posti i soggetti in possesso dei benefici previsti dalla legge 68/1999 e dall’art. 6, comma 3-bis, della legge 80/2006

Infine, i docenti che intendono iscriversi a pieno titolo negli elenchi di sostegno, devono compilare il modello 4.

La domanda deve essere corredata con le relative certificazioni del titolo acquisito. Sciogliendo la riserva si comparirà finalmente a pieno titolo nella graduatoria di riferimento.

I docenti, devono inoltre dichiarare di essere iscritti alle liste di collocamento obbligatorio (art.8 Legge n.68 del 1999). I modelli possono essere inviati esclusivamente online, dal sito del MIUR. E’ possibile chiedere assistenza ai patronati per la compilazione e l’invio della domanda.

Hai bisogno di aiuto?