Come scrivere una lettera di dimissioni da un club

fai parte di un club ma vuoi dimetterti? Solitamente (non sempre) i club sono costituiti sotto forma di associazione e la normativa vigente in Italia sottolinea che l’associato può sempre recedere dall’associazione (art. 24 del codice civile), ovviamente ad esclusione del caso in cui sia obbligato, per contratto, a farne parte per un determinato periodo di tempo.

La volontà di dimettersi deve essere sempre comunicata per iscritto e inviata agli amministratori tramite raccomandata A/R oppure consegnata a mano. Le dimissioni hanno effetto allo scadere dell’anno in corso e devono essere presentate almeno tre mesi prima della fine dell’anno. Di seguito un modello fac simile lettera di dimissioni da un club associativo.

lettera-di-dimissioni

FAC SIMILE LETTERA DI DIMISSIONI

Nostro Nome
Via
Cap Città

Spett. …
Via
Cap Città

Oggetto: dimissioni

Gent.li Signori,

Io sottoscritto/a …………………….. tessera n.ro ………………………………….

con la presente intendo rassegnare le mie dimissioni dal ruolo di … (socio ordinario, consigliere, etc.) di questa Associazione, così come previsto dall’art. …. dello Statuto dell’Associazione.

Vi prego quindi di considerare quale termine ultimo della mia posizione, il giorno …….

Ringraziandovi, colgo l’occasione per porgere i miei più cordiali saluti.

Luogo e data
Firma

Firma del Consiglio Direttivo per accettazione

Hai bisogno di aiuto?