Come si calcola la percentuale di sconto applicata

Quante volte ti è capitato di vedere due prezzi finali, il primo pieno e il secondo scontato? E magari avresti voluto conoscere con precisione la percentuale di sconto? Vediamo di seguito come calcolare la percentuale di sconto applicata, sia a mano libera che con la calcolatrice, sia su un singolo numero che tra due numeri.

1° CASO: su un prezzo

Supponiamo che tu voglia acquistare un capo, che costa 80 euro e a questo viene applicato lo sconto del 20%. A quanto ammonta il prezzo finale? Basta fare questo calcolo:

Calcolo

Prima di tutto calcola il 20% di 80. Devi quindi fare 80 / 100 x 20 = 16 euro è lo sconto applicato.

Sottrai quindi 16 a 80, così 80 – 16 = 64 euro è il prezzo finale.

Sulla calcolatrice

Se hai una calcolatrice è ancora più semplice. Digita 80 x 20 e poi premi il pulsante della percentuale. Il risultato sarà appunto il 20% di 80, ossia 16, che poi andrai a sottrarre per ottenere il prezzo finale.

Semplicissimo vero? E ora vediamo invece come calcolare la percentuale di sconto sapendo i due prezzi, ossia quello iniziale non scontato e quello finale scontato.

2° CASO: tra due prezzi

Supponiamo che ci sia un abito, il cui prezzo di listino è pari a 80 euro e il prezzo scontato è invece pari a 70 euro. A quanto ammonta la percentuale di sconto applicata?

La formula da applicare é questa:

(Prezzo intero-prezzo scontato)/ Prezzo intero

quindi:

(80 – 10) / 80 = 0,125. Moltiplica il risultato per 100 e ottieni 12,5. E’ lo sconto applicato.

Fai la prova per verificarlo: il 12,5% di 80 é 10. esatto, il calcolo della percentuale di sconto è stato corretto.

Hai bisogno di aiuto?