Come trasportare una moto senza assicurazione

Hai una moto parcheggiata in garage, che dovresti spostare? Allora sappi che sei senza assicurazione, non puoi certo spostarla guidandola, ovviamente, poiché i mezzi senza assicurazione non possono circolare. Se la tua moto é nuova, ossia l’hai appena acquistata, probabilmente si occuperà di tutto il concessionario: di trasportarla a casa tua, oppure di aiutarti nella veloce stipula della RC moto, in modo da poterti recare in negozio e ritirarla alla guida.

Come fare invece se si tratta di una moto che tieni in garage e che intendi spostare altrove? Come trasportare una moto senza assicurazione? E’ possibile trasportarla in treno, in auto o in aereo? Quanto costa il trasporto?

Moto

Come trasportare una moto senza assicurazione

I mezzi di trasporto, come moto o scooter, anche sprovvisti di assicurazione, possono essere trasportati anche in treno, anche se occorre informarsi con anticipo presso le biglietterie Trenitalia in merito ai periodi in cui è possibile usufruire di questo servizio, ai costi. Purtroppo però, se si tratta di Trenitalia, non sono previsti ulteriori servizi rispetto a quelli del mero trasporto da una stazione all’altra. Dovrai quindi occuparti nuovamente del trasporto da casa alla stazione e dalla stazione a casa.

Per questo sono nate alcune compagnie, che si occupano in tutto e per tutto, del ritiro della moto direttamente da casa tua e di portarle direttamente nel luogo da te indicato. Una di queste é MBE, una compagnia corriere, che offre anche servizio door to door, evitandoti di dover portare il mezzo dal corriere. La compagnia si occupa di tutte le fasi: alla preparazione, al caricamento, al trasporto, fino alla consegna della moto.

Il servizio può essere richiesto per qualsiasi situazione: per trasferimento di residenza, per periodo di vacanza, motoraduni, partecipazione a raid enduro ed altre trasferte di gare.

Hai bisogno di aiuto?