Come trovare lavoro a 50 anni

Perdere il lavoro a 50 anni? Si può soprattutto in Italia. Anche all’estero il posto fisso non c’è più, ma è sicuramente molto più semplice trovare lavoro. Ma mentre in altri Paesi, il cinquantenne che perde il lavoro sa che, iscrivendosi all’ufficio di collocamento, passeranno poche settimane o addirittura giorni per trovare un nuovo impiego (si pensi alla Germania per esempio), qui in Italia il 50enne si lascia, inesorabilmente, andare allo sconforto.

Un over 40 o cinquantenne che si ritrova a dover cercare u n nuovo lavoro però non deve soprattutto partire scoraggiato e soprattutto, non deve pensare all’età come a un limite ma come a un vantaggio dato dal grande know how acquisito e dalle esperienze in possesso, sicuramente maggiori rispetto a un ventenne.

Sicurezza sul lavoro

I siti di lavoro per over

Innanzitutto, occorre fare una differenziazione: le offerte di lavoro per gli over si differenziano in due estremi:

– le low skill: ossia quelle per cui non sono necessarie grandi competenze o qualifiche;
– le high skill, ossia quelle che richiedono capacità scientifiche, o manageriali o tecniche specifiche. Di solito queste sono quelle che molto più facilmente riescono a trovare un nuovo lavoro.

Le low skill sono quelle che hanno più difficoltà, ma non mancano i segnali incoraggianti. L’atteggiamento delle aziende verso gli over 50 sta cambiando e non vengono più visti come un problema o un peso, ma un elemento vitale per trasferire il know how e i successi ai più giovani. Molto aperte su questo punto di vista sono soprattutto le aziende a stampo internazionale.

Come ormai avviene da anni, il web é sicuramente la fonte primaria di ricerca di lavoro, anche per i non giovanissimi. Spesso però, neo classici siti i annunci di lavoro, si trovano offerte per under 40 e poche per chi ha superato gli anta. Fortunatamente sono nati negli ultimi anni, siti dedicati alla ricerca del lavoro per gli over, tra cui lavoro-over40.it, un’associazione italiana che fornisce informazioni, servizi e assistenza agli over 40 in cerca di un’occupazione. E’ importante anche consultare anche i portali online di Regioni e Province, perchè non di rado vengono pubblicate offerte di ricollocamento per adulti in seguito al licenziamento. Da non sottovalutare assolutamente siti come LinkedIn, Facebook, Twitter per entrare in contatto con agenzie del lavoro, reclutatori e datori di lavoro.

Lavorare all’estero

Sul web inoltre, tanti siti offrono un logo di incontro tra datori di lavoro esteri e madrelingua italiani disoccupati. Le maggiori opportunità di lavoro per gli over provengono dai Paesi extraUE, come Asia, Africa ed Emirati Arabi (soprattutto a Dubai, leggi questa guida su come lavorare a Dubai).

Ecco i siti di annunci dedicati agli over 40 e 50:

multilingualvacancies.com: dove vengono segnalate anche offerte di lavoro per madrelingua italiani.
overfiftiesfriends.co.uk: un forum di discussione dove vengono pubblicate anche offerte di lavoro per gli over 50.
exec-appointments.com: è un portale dedicato ai profili senior e manageriali.

Hai bisogno di aiuto?