Come vendere casa ai cinesi

L’Italia, lo sappiamo benissimo, sta attraversando un periodo di dura crisi economica e non é più semplice come una volta vendere le case (in realtà anche prima non lo era, ma adesso é ancora più difficile). Proprio per questo, siccome molti italiani non hanno più la disponibilità economica di una volta e risulta sempre più difficile ottenere un mutuo, il mercato della vendita di case ha subìto dei forti rallentamenti. Allora perché non ampliare i propri orizzonti e vendere ai clienti esteri, russi, cinesi, americani, spagnoli, francesi? Per esempio, come vendere casa ai cinesi?

La popolazione cinese infatti, é presente in maniera consistente sul territorio nazionale. Basta guardarsi in giro: negozi cinesi dappertutto. Hanno iniziato con negozi di abbigliamento e ora si occupano anche di altri settori come estetica, parrucchieri, etc. E il fenomeno di immigrazione cinese é destinato a salire. I popoli asiatici quindi, rappresentano per noi dei potenziali acquirenti.

Anche perchè, dobbiamo dirla tutta: la casa la vendiamo noi, le leggi di compravendita anche e comunque basta farsi aiutare da un buon consulente e un notaio e tutte le pratiche saranno portate a termine, regolarmente. Più che altro la difficoltà esiste per i cinesi, che magari conoscendo poco la lingua, possono temere di incappare in qualche truffa o raggiro.

E ora passiamo alla parte pratica: come vendere casa ai cinesi? La strada scelta, se non abbiamo già conoscenze di persone che dalla Cina si stanno trasferendo in Italia, ricade sul web. Uno dei siti che sta avendo maggiore successo é www.vendereaicinesi.it. Come funziona?

Ci si iscrive al sito e il proprio annuncio viene pubblicato in italiano e in mandarino. In questo modo anche i cinesi che non hanno dimestichezza con l’italiano, possono vedere e confrontare le offerte di vendita di case in Italia. Sul sito si possono vendere non solo case, ma anche attività imprenditoriali, negozi, beni di lusso, servizi, vino, pasta, mozzarella e tanto altro! Gli utenti iscritti hanno la possibilità di cliccare anche su un tasto “Pubblica anche in Cina”: in questo modo l’annuncio viene pubblicato non solo in Italia in cinese, ma anche direttamente in Cina, per chi magari é ancora lì e prima di partire vuole organizzarsi e confrontare già varie offerte.

Hai bisogno di aiuto?