Come verificare rimborso Irpef

Se hai presentato la dichiarazione dei redditi, che sia attraverso il modello Unico o il modello 730 e hai diritto al rimborso dell’IRPEF, in qualsiasi momento puoi verificare lo stato di avanzamento della tua richiesta di rimborso e controllare quindi lo stato della pratica e i tempi di rimborso, attraverso gli strumenti messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Di seguito tutte le modalità previste per avere qualsiasi informazione: sia sulle modalità delle istanze rimborso da presentare, sia sui rimborsi da ottenere, quando arrivano e quanto ammontano.

Tasse

Come verificare rimborso Irpef

L’Agenzia delle Entrate permette di controllare il proprio rimborso IRPEF attraverso tre modalità:

– recandosi presso un ufficio dell’Agenzia delle Entrate;
– telefonando il numero verde 848.800.444 attivo ogni giorno dalle 9 alle 17. Il numero é attivo anche il sabato dalle ore 9 alle ore 13. Basta telefonare e indicare i propri dati.
– online tramite cassetto fiscale. La procedura però é disponibile solo per chi è registrato al servizio Entratel – Fisconline (quindi in possesso di PIN, oppure per chi ha dato delega per la consultazione al proprio commercialista.

Ricordiamo infine che, in alternativa al rimborso, dall’anno 2014, si può scegliere di usare il credito risultante dalla dichiarazione dei redditi, anche per pagare in compensazione l’Imu e le altre imposte pagabili con il modello F24.

Hai bisogno di aiuto?