Come volturare il canone RAI

Il canone RAI era intestato a un familiare che viveva con te, che é deceduto? In questo caso é necessario chiedere la voltura dell’abbonamento, occorre quindi chiedere la variazione a proprio nome. Come volturare il canone RAI e cambiare quindi intestatario? Quali sono le procedure corrette da eseguire?

E’ possibile chiedere la voltura del canone RAi in vari modi: innanzitutto usando la cartolina questionario che si trova nella lettera di pagamento ricevuta, oppure, é possibile compilare direttamente on line un questionario, nel quale esplicare la propria richiesta di voltura dell’abbonamento. In questa guida i passi da seguire.

Se hai ricevuto la lettera di pagamento del canone, puoi utilizzare la cartolina questionaria che hai ricevuto all’interno della busta, In alternativa puoi compilare questo modulo on line ed indicare, nella sezione ” Eventuali osservazioni e/o comunicazioni, richieste di variazione dati ecc.”, la propria richiesta di volturare l’abbonamento.

Se non hai ricevuto la lettera, non puoi compilare il questionario di cui sopra, ma dovrai inviare la tua richiesta attraverso questo  modulo on line, nella sezione “Testo del messaggio”. Di seguito un fac simile che puoi inviare come testo, ovviamente dopo aver compilato tutti i campi con le tue generalità e quelle del defunto.

Gent.li sig.ri,

a seguito del decesso del titolare dell’abbonamento RAI, segnalato in questo modulo, chiedo la variazione dell’intestazione dell’abbonamento a nome del sottoscritto (voltura), in quanto __________ (figlio, moglie, etc.) del titolare deceduto.

Per comunicazioni ed eventuali potete contattarmi a:

Tel:______________

Email: ___________

Cordiali saluti

A questo link invece come disdire il canone Rai per decesso abbonato.

Hai bisogno di aiuto?