Cosa fare per diventare tagesmutter

Da quando sei diventata mamma hai deciso di dedicarti interamente alla famiglia e hai preferito rinunciare al lavoro. Adesso però vorresti riacquistare la tua indipendenza economica, ma vuoi continuare a stare a tempo pieno con i tuoi bambini. Conosci bene i bambini, li ami e sai come gestirli, come farti rispettare, come educarli, come intrattenerli, insomma… vorresti diventare una tagesmutter!

Tagesmutter é un termine tedesco che significa “mamma di giorno” ed in effetti con queste parole dice quasi tutto. Si tratta di una nuova figura professionale che si occupa dell’educazione e dell’accudimento di bambini dai 0 a 6 anni presso la propria casa. In pratica non dovrai spostarti dalla tua abitazione e i piccoli ospiti saranno tutti con te.

Cosa fare per diventare una tagesmutter? Innanzitutto chiariamo che il fatto di rimanere a casa propria é sicuramente un vantaggio, ma tutte le tagesmutter sanno quanto sia difficile conciliare la propria attività di mamma con quella lavorativa, anche nella propria abitazione. Non è fondamentale avere un titolo di studio particolare, anche se ovviamente, possedere un titolo a indirizzo umanistico sarebbe l’ideale. Quello che invece é necessario, ma per le aspiranti “bambinaie da casa” é seguire un corso di formazione, come previsto dalle amministrazioni locali, per cui occorre rivolgersi alla provincia o alla regione per avere informazioni al riguardo (solitamente i corsi sono organizzati da associazioni no profit).

La formazione delle tagesmutter infatti funziona in modo differente da zona a zona. Le regioni più attive sono il Trentino, la Lombardia, ma anche  l’Emilia Romagna ed il Lazio. I requisiti per accedere a tali corsi di formazione sono semplici e dettati dal buon senso: amore per il mondo dei bambini, esperienza (l’essere mamma o aver già accudito altri bambini). I corsi mirano all’apprendimento delle tecniche per la progettazione di attività ludiche ed educative, corretti principi di alimentazione, tecniche base di primo soccorso ed altre discipline tra cui psicopedagogia, pediatria, igiene, imprenditoria. Solitamente i corsi prevedono anche un tirocinio pratico.

Hai bisogno di aiuto?