Differenza tra Stato e Nazione

Qual è la differenza tra Stato e Nazione? Entrambi sono termini molto utilizzati per indicare probabilmente la stessa cosa. In realtà hanno dei significati intrinseci specifici e differenti l’uno dall’altra. Usati quindi per indicare lo stesso concetto, assumono una valenza diversa se considerati in maniera più precisa.

La parola Stato deriva dal latino status che indica un determinato status di un popolo, lo status dell’unità. In termini odierni lo Stato identifica un’entità giuridica e istituzionale (per cui riconosciuta dalla autorità). Il termine Nazione ha invece un significato più ampio e indica non solo il territorio geografico e l’entità istituzionale, ma una vera e propria comunità culturale.

Lo Stato é quindi un territorio geografico riconosciuto dalle istituzioni, ma anche un organo istituzionale, che governa e regolamenta la vita della comunità. Lo Stato comanda le forze armate, fa rispettare le leggi: é quindi un a entità politica, economica e istituzionale.

La Nazione invece indica un insieme di persone, unite dalla stessa etnia, cultura, lingua, usanze e costumi. La parola Nazione quindi assume delle connotazione anche socioculturali.

Stato e Nazione possono coincidere, perciò si parla comunemente di “Stato-nazione“: questo termine ha però assunto dei connotati di situazione ideale che vede il popolo (ovvero la Nazione) perfettamente integrata e allineata con lo Stato (le istituzioni).

Hai bisogno di aiuto?