Dopo quanto tempo si perde la classe di merito

Dopo tanti anni di polizze assicurative e nessuno o pochissimi incidenti di lieve entità, hai finalmente raggiungo una certa classe id merito per la tua assicurazione bonus malus. Quest’anno però, hai intenzione di sospenderla: perchè magari stai vendendo la tua auto e per il momento non ne comprerai una nuova, perchè la stai rottamando o regalando o per qualsiasi altro motivo.

il dubbio a questo punto sorge spontaneo: dopo quanto tempo si perde la classe di merito, ossia, se non si rinnova l’assicurazione per un tot di tempo, la classe di merito ha una scadenza e quindi poi, in caso di nuova assicurazione, si deve partire di nuovo dall’ultima categoria? Assolutamente no: vediamo perchè.

Assicurazione auto

Se decidi di non rinnovare più la tua polizza auto, per qualsiasi motivo, non dovrai ripartire dalla 14esima classe: la classe di merito infatti dura 5 anni da quando si sospende la copertura assicurativa.

Nel codice delle assicurazioni é infatti contemplato il concetto della “conservazione della classe di merito bonus malus: in tutti i casi di sospensione o non rinnovo dell’assicurazione (demolizione, vendita, esporto all’estero, etc.), ovviamente si perde la copertura assicurativa, ma si mantiene la classe di merito per ben 5 anni.

Se quindi entro 5 anni, decidi per esempio di comprare una nuova auto, potrai stipulare di nuovo un’assicurazione (con la vecchia compagnia o con una completamente nuova), partendo dalla tua ultima classe di merito. Trascorsi 5 anni, la tua classe di merito scade: quindi in questo caso partirai dalla 14esima classe. Ma non è detto, perchè anche qui c’è un’opportunità di risparmio: grazie alla legge Bersani infatti, puoi comunque ereditare la classe bonus malus di un tuo parente convivente.

Hai bisogno di aiuto?