Fac simile contratto a tempo determinato

Il contratto di lavoro a tempo determinato è disciplinato dalla Legge n 133/2008 (e seguenti modifiche, tra cui anche il Job Act) e stabilisce che il lavoro abbiamo una precisa durata, alla scadenza della quale si risolve automaticamente senza obbligo che vi sia alcuna comunicazione tra le parti.

Le aziende, possono utilizzare questa tipologia contrattuale (sia full time che part time) per esigenze temporanee di incremento della forza lavoro, oppure per sostituire altri dipendenti che sono in malattia, in maternità o in ferie. Di seguito un fac simile contratto a tempo determinato da scaricare e compilare e alcune precisazioni utili.

Firma

Il contratto a tempo determinato va stipulato in forma scritta in duplice copia: una va tenuta dal datore di lavoro, l’altra deve essere consegnata al dipendente, ovviamente controfirmata da entrambe le parti. Unica eccezione è il caso di contratto di lavoro della durata inferiore a 12 giorni: in questo caso il contratto scritto non è obbligatorio, può essere stipulato anche solo verbalmente.

Da questo link è possibile scaricare un fac simile contratto a tempo determinato, ovviamente da adeguare alla propria situazione, inserendo per esempio la caratteristica part time, sostituzione maternità, oppure acausale.

Se non espressamente previsto diversamente, il rapporto di lavoro si risolve automaticamente allo scadere della durata prevista nel contratto, senza che vi sia obbligo di comunicazione alcuna tra le parti. Ricordiamo infine che, durante il periodo di prova previsto dal contratto, le parti possono recedere liberamente e senza preavviso, anche senza giusta causa. Terminato il periodo di prova invece, non è possibile recedere (licenziare o dimettersi), a meno che sussista una giusta causa (fatti di una gravità tale da non consentire il proseguo del rapporto di lavoro).

Hai bisogno di aiuto?