Fac simile lettera di dimissioni lavoratrice madre

Sappiamo bene che, chi decide di rassegnare le proprie dimissioni, é tenuto a dare un periodo di preavviso, in modo che il datore di lavoro possa organizzarsi per la sostituzione del lavoratore dipendente. Il periodo di preavviso tuttavia, non é obbligatorio in due casi: in caso di dimissioni per giusta causa e in caso di dimissioni di una lavoratrice madre, incinta o comunque prima del compimento dell’anno del bambino.

Se quindi una donna, che é anche lavoratrice e madre, decide di licenziarsi, prima che il bimbo compia un anno di età, non é tenuta a prestare il periodo di preavviso, anzi, questo le verrà pagato. Per esempio: se la lavoratrice, in base al proprio CCNL, é tenuta a dare un preavviso di 30 giorni, in questo caso può non dare preavviso ed inoltre nella busta paga troverà anche una somma pari ai citati 30 giorni.

Le dimissioni vanno rassegnate con una lettera scritta. In caso di dimissioni di una lavoratrice madre, é necessario che tale lettera sia convalidata dall’Ispettorato del Lavoro, l’organo preposto alla vigilanza. che ha il compito di verificare che i motivi delle dimissioni siano effettivamente motivazioni personali e non frutto di una pressione all’interno dell’ambiente lavorativo. Di seguito un fac simile lettera di dimissioni lavoratrice madre.

 FAC SIMILE LETTERA DIMISSIONI LAVORATRICE MADRE

RACCOMANDATA A.R.

Spett. le (datore di lavoro)
____________________
____________________

Oggetto: dimissioni

Con la presente la sottoscritta _________assunta presso codesta azienda il _________

con mansioni di _______________________________________________________

COMUNICA

in data odierna, le proprie irrevocabili dimissioni a causa della propria gravidanza (oppure in seguito della nascita del proprio figlio in data________), avvalendosi dell’articolo 55, comma 5, d.lgs. n. 151/2001.

Le dimissioni hanno effetto immediato.

Distinti saluti.

Data e firma

Hai bisogno di aiuto?