Fac simile lettera revoca mandato commercialista

Abbiamo deciso di cambiare professionista? Qualunque sia la motivazione che ci spinge a chiedere la revoca del mandato al commercialista, il cliente può inviare una lettera di recesso dal contratto in qualsiasi momento. Il mandato conferito può essere revocato sempre e senza alcun obbligo di motivazione.

Il cliente resta comunque obbligato a rimborsare le spese sostenute ed ovviamente dovrà corrispondere al commercialista il compenso dovuto per l’opera svolta. De seguito vediamo un fac simile di lettera revoca mandato, da copiare-incollare su Word ed eventualmente da riadattare, se lo vogliamo, con riferimenti al nostro specifico caso.

Come già detto in apertura non occorre dare alcuna motivazione alla lettera di disdetta e non é necessario inserire il riferimento a particolari leggi. Prima di scrivere la lettera (che deve essere spedita con raccomandata A/R), leggiamo se sul mandato sono previste delle condizioni riguardo alla revoca, per esempio da farsi con 15 gg di anticipo (ma come detto sopra é molto improbabile). Ecco di seguito un fac simile lettera revoca mandato commercialista.

Nostro Nome e Cognome
Indirizzo

Nome cognome commercialista/studio
Indirizzo

Gent.le sig. XXXXXXXXX,

con la presente si comunica di voler recedere dal contratto con voi stipulato e quindi di non voler più usufruire, dal ___________, dei servizi offerti dal vostro studio: contabili, fiscali e tributari.

Tutte le dichiarazioni fiscali ed adempimenti relativi all’anno in corso restano di Vostra competenza, ma la preghiamo di sospendere ogni prestazione a favore della mia impresa dal 31/12/20XX, ed altresì la invitiamo a consegnare tutti i registri contabili, registri IVA, nonché tutta la documentazione fiscale e tributaria in Vostro possesso al seguente professionista _______________(oppure allo scrivente).

Cordiali Saluti.

Data e Firma

Hai bisogno di aiuto?