Fac simile lettera richiesta anticipo TFR

Quest’anno dobbiamo affrontare delle spese mediche importanti, delle opere di ristrutturazione della casa, oppure abbiamo finalmente deciso di comprare un appartamento? Purtroppo però, la liquidità é sempre il primo problema che si pone, per molti italiani, oggi giorno alle prese con il costo della vita sempre più caro rispetto alle reali disponibilità economiche.

Per far fronte a spese importanti, alcuni preferiscono evitare di chiedere un finanziamento, che li “lega” al pagamento di rate e interessi e decidono di avvalersi di un diritto istituito nel nostro ordinamento: la possibilità di richiedere un anticipo sul TFR. I lavoratori dipendenti assunti da almeno 8 anni, infatti, possono infatti chiedere, una sola volta durante la propria vita lavorativa nell’azienda, un’anticipazione sul TFR dovuto, per determinate motivazioni, che devono essere indicate nella lettera di richiesta, tra cui appunto spese mediche, mutuo per acquisto prima casa, ristrutturazione, etc. Di seguito un fac simile lettera richiesta anticipo TFR.

Spett.le Datore di lavoro
Indirizzo

Oggetto: Richiesta anticipo TFR.

Il/La sottoscritto/a __________________________nato/a______________ il_______,

residente a _____________________________ via _____________________________,

C.F. __________________________________________________________________

assunto/a presto codesta azienda dal  ___________________

CHIEDE

un anticipo sul T.F.R. maturato, avvalendosi dell’art. 1 L. 297/82. L’anticipo richiesto é nella misura massima concessa dal nostro ordinamento / o nella misura del _____%, per affrontare la seguente spesa:

_______________________________________________________________________

Ringrazio e porgo distinti saluti

Data, Luogo
Firma

Hai bisogno di aiuto?