Fac simile richiesta Durc cartaceo INPS

Il DURC (documento unico di regolarità contributiva) è il documento che comprova l’assolvimento, da parte dell’impresa, di tutti gli oneri e obblighi relativi a INPS, INAIL e Cassa Edile. È un documento necessario quando l’impresa vuole partecipare ad appalti e subappalti di lavori pubblici.

La domanda per l’ottenimento di questo certificato può essere fatta on line, sui siti INAIL, INPS o delle Casse Edili, oppure, per i più tradizionalisti, in formato cartaceo, utilizzando l’apposito modello fac simile predisposto dai tre enti. Entro quanto tempo dalla richiesta otterremo la risposta dei tre enti? L’impresa otterrà risposta per posta entro un periodo massimo di 30 giorni. Di seguito il modulo richiesta DURC cartaceo INPS.

Di seguito i link di download dei modelli di domanda Durc, da stampare, compilare e consegnare in cartaceo presso qualsiasi sede dell’INPS, INAIL e Casse Edili:

Modulo richiesta DURC (quadri A e B)

Modulo richiesta DURC (quadro C)

Il primo modello (quadri A e B) é il classico Durc e deve essere compilato in caso di partecipazione ad appalti o subappalti di lavori pubblici; il secondo deve essere compilato in caso di lavori privati in edilizia, contratti pubblici, finanziamenti, per verifica autodichiarazione, per iscrizione albo fornitori, sovvenzioni, ecc.

L’impresa avrà la risposta entro un termine massimo di 30 giorni.

Cosa succede in caso di DURC negativo? In questo caso significa che l’impresa ha una posizione di irregolarità contributiva nei confronti di INPS, INAIL e Cassa Edile (il Durc é negativo anche in caso di risposta negativa di uno solo dei tre enti). L’impresa perderà l’aggiudicazione dell’appalto e ovviamente partiranno (se non sono già state avviate), le ordinarie azioni di recupero del credito da parte degli enti.

Hai bisogno di aiuto?