Fattura proforma fac simile Excel

Cosa fare quando si deve emettere una fattura, per informare un cliente del pagamento che deve effettuare? Prima ancora di emettere la fattura definitiva, é possibile emetterne una proforma, che non ha la validità di fattura, ma è un semplice documento da porre all’attenzione del cliente e da cui potrà evincere l’importo da pagare (viene chiamata anche “avviso di parcella”, per gli avvocati o i medici)..

La fattura proforma in realtà, è molto simile a quella definitiva ma, al posto del numero di fattura, deve indicare la precisa dicitura “fattura proforma”. essa non ha alcun valore fiscale, ma viene emessa appunto per richiedere il pagamento al cliente prima di emettere la fattura effettiva avente valore fiscale. di seguito è possibile scaricare un modello fac simile fattura proforma in formato Excel, compilabile e stampabile.

Fattura

La fattura proforma offre numerosi vantaggi all’impresa o al libero professionista che la emette, in quanto in caso di errori, può essere tranquillamente rifatta senza andare a modificare altri documenti fiscali già emessi.

Il vantaggio principale, risiede nella possibilità di emettere la fattura definitiva solo quando si riceve effettivamente il denaro dal debitore, in modo da evitare pagamenti di tasse (l’IVA per esempio) prima ancora di aver ottenuto il denaro spettante. A questo link é possibile scaricare gratis un esempio modulo di fattura proforma Excel.

La fattura proforma va registrata contabilmente? No, non va registrata. Una volta ricevuto il pagamento, si potrà emettere la fattura ordinaria e quindi procedere alla registrazione contabile di quest’ultima.

La fattura proforma va numerata? Non c’è alcun obbligo di numerazione, infatti nei fac simile da scaricare sopra non è stato inserito il numero.

La fattura proforma va firmata? Anche in questo caso non c’è obbligo di firma, ma è sicuramente meglio apporre la propria firma, per attestare che la fattura proforma è stata effettivamente emessa dalla persona incaricata.

Sulla fattura proforma, non essendo un documento fiscale, non va messa la marca da bollo.

Hai bisogno di aiuto?