Funzioni del sindaco come ufficiale di governo

Quali sono le funzioni del sindaco come ufficiale di governo? Il sindaco, come sappiamo, insieme alla giunta e al consiglio comunale, rappresenta l’organo di governo del comune.

Il sindaco é anche organo locale dello Stato e agisce in qualità di ufficiale del Governo. L’art. 54 del D. Lgs n. 267/2000 stabilisce quali sono le funzioni del sindaco quale ufficiale del Governo.

Secondo il suddetto articolo, il sindaco, ha quindi il compito di:

– sovrintendere alla tenuta dei registri di stato civile e di popolazione;
– vigilare sulla sicurezza e l’ordine pubblico del comune (informando anche il prefetto in merito) e, in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, di svolgere la funzioni affidategli dalla legge;
– emanare atti relativi all’ordine e alla sicurezza pubblica;

Il sindaco può inoltre prendere provvedimenti urgenti, previa comunicazione al prefetto e con atto motivato, relativamente a problemi di grave entità e che potrebbero minacciare la sicurezza dei cittadini.

Il sindaco è autorità comunale di protezione civile: in caso di emergenza quindi, dirige e coordina i servizi di soccorso e di assistenza (avvisando il prefetto e il presidente della giunta regionale) e in caso di insufficienza di mezzi del comune, chiede al prefetto l’intervento di altre forze.

Può modificare gli orari degli esercizi commerciali e degli uffici pubblici, in casi di emergenza di traffico, inquinamento atmosferico, acustico, o di altre circostanze straordinarie.

Il sindaco segnala alle autorità competenti, gli stranieri irregolari per l’eventuale espulsione o allontanamento dal territorio italiano.

Nell’ambito delle suddette funzioni, il prefetto ha la facoltà di disporre le opportune ispezioni per accertarne il regolare svolgimento e, in caso d’inerzia del sindaco, interviene con proprio provvedimento.

Hai bisogno di aiuto?