Ho 2 CUD devo fare la dichiarazione dei redditi ?

Quest’anno hai cambiato lavoro 2 o 3 volte, e ora, in periodo di dichiarazione dei redditi, ti ritrovi con 2 Cud: sei obbligato a fare la dichiarazione dei redditi, oppure siccome per entrambi i lavori sei stato lavoratore dipendente, sei esonerato dal presentarla?

Alla risposta non ci sono dubbi: se hai 2 o più Cud, sei obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi, tramite modello Unico o modello 730. In questi casi succede spesso che, dalla dichiarazione, risulterà un saldo a debito e si dovrà pagare l’IRPEF aggiuntiva. Un metodo per evitare di fare la dichiarazione dei redditi però, c’è. Scopri come leggendo la guida di seguito.

Se vuoi evitare di fare le dichiarazione dei redditi ed essere quindi costretto a versare l’iRPEF a debito tutta d’un colpo, hai un’unica scelta: ripartire nei singoli mesi le maggiori imposte dovute, chiedendo il conguaglio delle imposte al tuo ultimo datore di lavoro. Di cosa si tratta, come funziona il conguaglio di fine anno? In pratica, appena termina il tuo primo rapporto di lavoro, il tuo (ormai ex) datore di lavoro, é tenuto a rilasciarti il CUD (quindi in anticipo, senza rispettare la scadenza classica del 28 febbraio). Una volta ottenuto il Cud, dovrai consegnarlo al tuo nuovo datore di lavoro: quest’ultimo, dal tuo CUD potrà evincere la tassazione che ti è stata applicata e fare il conguaglio fino alla fine dell’anno. Il tuo secondo datore di lavoro, essendo quindi a conoscenza degli altri redditi percepiti durante l’anno, potrà ripartire nei vari mesi delle maggiori imposte da te dovute.

Non hai interrotto il rapporto di lavoro, ma semplicemente svolgi contemporaneamente 2 lavori? Anche in questo caso riceverai due CUD, ma, diversamente dal caso di cui sopra, non potrai chiedere il conguaglio, poichè entrambi i rapporti di lavoro continuano. Chi quindi è titolare di due part-time per lo stesso periodo, oppure, per parlare in generale, percepisce due redditi nello stesso periodo, per non essere obbligato a fare la dichiarazione dei redditi, deve informare almeno uno dei due datori di lavoro del fatto che c’è un altro reddito e compilare il modello detrazioni fiscali (puoi chiedere il modello all’uffico del personale della tua azienda).

Se non hai fatto fare il conguaglio dal tuo ultimo datore di lavoro, o non hai compilato il modello per le detrazioni fiscali, e quest’anno hai ricevuto 2, 3, 4 o più CUD, sei obbligato a fare la dichiarazione dei redditi.

Hai bisogno di aiuto?