Il congedo per malattia dei figli è coperto economicamente ?

Il tuo bambino si é ammalato e ti stai chiedendo se Il congedo per malattia dei figli è coperto economicamente? La risposta purtroppo é no: la legge italiana non prevede copertura economica in caso di malattia del bambini, ma solo copertura previdenziale. Dallo stipendio quindi ti sarà scalato l’importo dei tuoi giorni di assenza, ma a livello di contributi non cambierà nulla: per i giorni di assenza il tuo datore di lavoro dovrà comunque versare i tuoi contributi all’INPS.

Tuttavia, anche se la legislazione italiana non prevede la retribuzione del lavoratore in caso di assenza per questo motivo, la contrattazione collettiva può prevedere delle norme di miglior favore. Vediamo come e in quali casi.

Nel settore pubblico, ad esempio, la contrattazione collettiva prevede che siano retribuiti (con retribuzione piena) 30 all’anno di congedo per malattia del bambino fino a 3 anni di età. Per conoscere quindi se anche nel tuo caso il congedo per malattia del figlio é coperto economicamente, devi consultare il tuo CCNL di riferimento.

Vediamo ora la normativa di tipo generale:

In caso di malattia del figlio, i genitori hanno diritto ad assentarsi, alternativamente (cioè non possono assentarsi entrambi, ma solo uno dei due), dal lavoro:

– se il bambino ha un’età non superiore a 3 anni, per tutta la durata della malattia;

– dai 3 agli 8 anni, per un massimo di 5 giorni lavorativi l’anno, per ogni genitore e per ogni bambino/a. Significa quindi che, ogni genitore ha diritto a 5 giorni (in tutto 10 giorni l’anno) e se si hanno 2 bambini ognuno ha diritto a 5 giorni per ogni bambino.

Di seguito un fac simile modello di domanda congedo parentale per malattia del bambino, da scaricare, compilare e consegnare all’ufficio del personale della propria azienda. Alla lettera, occorre allegare apposito certificato medico rilasciato da specialista del SSN o da medico convenzionato

Per quali malattie si può chiedere il congedo? Per qualsiasi malattia: non é necessario che la malattia sia acuta o grave.

Hai bisogno di aiuto?