Leasing auto e deducibilità fiscale

Capita sovente che un professionista o un’impresa, non avendo la disponibilità immediata per acquistare un autoveicolo, preferiscano comprarla in leasing. Il leasing è infatti è il pagamento a rate dell’auto, con la possibilità, alla fine del periodo di rate (ammortamento), di decidere se restituire l’auto alla società di leasing oppure se acquistarla pagando una somma finale.

In ambito fiscale, come si inquadra questo acquisto? In che misura possono essere dedotti i costi sostenuti dall’azienda o dall’imprenditore per il leasing dell’auto?

Auto bollo

Con la Legge di Stabilità 2014 (L. 147/2013) il legislatore ha deciso di modificare il regime fiscale dei canoni dei contratti di leasing, relativamente alla durata in cui è possibile dedurre il canone:

  • i leasing dei canoni per autoveicoli strumentali all’impresa sono deducibili per la metà del periodo di ammortamento;
  • i leasing dei canoni per veicoli non strumentali e in uso promiscuo a dipendenti sono invece deducibili per quattro anni.

Inoltre, la nuova legge, ha abolito l’obbligo di pagamento dell’IPT (Imposta provinciale di trascrizione) che prima occorreva pagare in caso di riscatto dei veicoli prima detenuti in leasing.

Hai bisogno di aiuto?