Lettera di dimissioni per giusta causa 2013

Il lavoratore dipendente che decide di dimettersi per giusta causa, deve comunicare la propria volontà di recedere dal contratto lavorativo, secondo le forme e modalità sancite nell’art. 2119 del codice civile. Secondo tale norma, il lavoratore deve comunicare le proprie dimissioni con una lettera scritta che evidenzi, in maniera inequivocabile, la volontà di non rispettare il periodo di preavviso definito dal CCNL.

In caso di dimissioni per giusta causa infatti, qualora si verifichino fatti o condizioni imputabili all’azienda e che precludono in maniera immediata la prosecuzione del rapporto di lavoro, é possibile licenziarsi senza aspettare il periodo di prova. Di seguito gli elementi necessari da inserire nella lettera affichè sia efficace legalmente, e un fac simile modello di lettera, da compilare e stampare.

La lettera di dimissioni per giusta causa può essere inviata all’impresa per cui si lavora, sia tramite posta con raccomandata A/R, sia tramite consegna a mano (in quest’ultimo caso il datore di lavoro deve firmarci una copia per accettazione). In caso di dimissioni per giusta causa, il lavoratore può quindi recedere senza il periodo di preavviso previsto e il datore di lavoro sarà comunque versare al dipendente l’indennità sostitutiva di mancato preavviso.

Affinché le dimissioni per giusta causa e senza preavviso siano valide, é di fondamentale importanza che la giusta causa sia dimostrabile e verificabile, per non cadere nel caso di dimissioni senza preavviso senza giusta causa. Vediamo un esempio di lettera e come impostarla.

Modello fac simile lettera di dimissioni per giusta causa

Nostro nome Cognome
Indirizzo

Spett.le Azienda
Indirizzo

Luogo e Data _______________________

Oggetto: dimissioni per giusta causa

Io sottoscritto/a _______________ con la presente comunico in maniera irrevocabile le mie dimissioni e la non indisponibilità a prestare attività lavorativa per il periodo di preavviso.

Ai sensi dell’art. 2119 c.c. ritengo difatti che i seguenti fatti elencati di seguito costituiscano una giusta causa di dimissioni e non permettano, sin da ora, la prosecuzione dell’attività lavorativa:

_________________________________________________________________

_________________________________________________________________

____________________________ (spiegare in maniera dettagliata la giusta causa)

Considero quindi risolto il rapporto lavorativo a far data da oggi e chiedo, oltre alle spettanze liquidatorie comprensive di TFR, anche l’indennità sostitutiva del preavviso.

Distinti saluti.
Nome Cognome
Firma

______________

PER ACCETTAZIONE
Il datore di lavoro
Firma

______________

Hai bisogno di aiuto?