Lettera licenziamento mancato superamento periodo di prova fac simile

L’ufficio del personale, tra i vari compiti, ha anche quello di dover licenziare i lavoratori, assunti o in prova, per una serie di motivazioni. Primo fra tutti é il mancato superamento del periodo di prova. Come comunicare al lavoratore che non ha superato il periodo e che quindi non si potrà procedere con l’assunzione?

Il licenziamento per mancato superamento del periodo di prova, va comunicato rispettando determinate forme e regole (lettera scritta, tempi di consegna, etc.), sancite prima di tutto nell’art. 2096 c.c. e poi nel CCNL. Secondo questa normativa, il licenziamento deve essere comunicato necessariamente in forma scritta, causa inefficacia del provvedimento. E per quanto riguarda la motivazione del licenziamento?

Il datore di lavoro in questo caso, essendo un periodo di prova, non ha l’obbligo giuridico di indicarne la motivazione, ma chiaramente si tratta di un dovere etico, anche perché é molto probabile che l’ex lavoratore verrà quanto meno a chiedere una qualche delucidazione. Di seguito un fac simile lettera licenziamento per mancato superamento periodo di prova, da consegnare alla scadenza del periodo di prova, o anche prima, se per esempio il lavoratore ha gravi mancanze.

Egr. / Gent.ma __________
Indirizzo

Oggetto: comunicazione di recesso dal rapporto di lavoro

Egr. Sig. /Gent.ma Sig.ra _______________,

con la presente lettera, siamo spiacenti di notificarLe il Suo licenziamento con effetto immediato ai sensi dell’ ex art. 2096 c.c., a causa del mancato superamento del periodo di prova.

La invitiamo quindi a contattare l’ufficio del personale per la corresponsione delle Sue competenze spettanti.

Cordiali saluti

Luogo e Data
Firma (del datore di lavoro o del responsabile risorse umane)

Hai bisogno di aiuto?