Modello F24 cos’è a cosa serve

Il modello F24 é un modello predisposto dallo Stato per il versamento di tributi, imposte, tasse e messo quindi a disposizione di tutti i contribuenti. Esistono vari tipi di modello F24:

– modello F24 base o ordinario: utilizzato per la maggioranza dei tributi.
– modello F24 accise: contiene, rispetto al modello base, anche una sezione apposita per il versamento delle accise
– modello F24 Versamenti con elementi identificativi per chi opera nel settore del commercio degli autoveicoli di provenienza comunitaria e per altri versamenti specifici non compresi del specifiche tipologie di versamento per le quali sono necessarie informazioni non riportabili nel modello F24 base.
– modello F24 semplificato (utilizzato soprattutto per L’IMU).

Cosa si può pagare con il modello F24? È possibile pagare una serie di imposte: IRPEF; IMU, addizionali regionali/comunali, IVA, contributi INPS, INAIL; ma anche interessi e sanzioni per avviso di accertamento, conciliazione giudiziale, ravvedimento, ecc.

L’F24 può essere pagato scaricando il modello dal sito dell’Agenzia delle Entrate, compilandolo e pagandolo in banca (anche on line attraverso home banking), alle Poste.

Hai bisogno di aiuto?