Modulo ANF dipendenti 2013

L’ANF (assegno per il nucleo familiare), é un’erogazione di natura previdenziale, erogata dall’INPS, a favore delle famiglie di lavoratori assunti con contratto da dipendente, pensionati e lavoratori dipendenti che godono di determinate prestazioni previdenziali, per esempio indennità AspI (che sarebbe la nuova indennità di disoccupazione), maternità, cassa integrazione, malattia.

L’ANF spetta a lavoratori dipendenti italiani e non (anche extracomunitari), che svolgono la propria attività lavorativa in Italia, con un reddito del nucleo familiare inferiore alle fasce reddituali stabilite (ogni anno la legge stabilisce questi limiti reddituali. Come chiedere l’assegno familiare? A chi va consegnata la domanda? Di seguito tutte le risposte e il modulo ANF dipendenti 2013, compilabile direttamente sul pc e stampabile.

La domanda per gli assegni familiari va presentata:

– direttamente al datore di lavoro, se siamo dipendenti di un’azienda privata con modello ANF/DIP (SR 16),

– all’INPS se siamo titolari di prestazioni previdenziali con il modello ANF/PREST (SR 32),

– all’INPS se siamo pensionati da lavoro dipendente con gli appositi modelli (per esempio: AP 01 anzianità, AP 02 vecchiaia e AP 57 VO IO).

L’assegno spetta dall’inizio dell’attività lavorativa fino alla sua cessazione e/o fino al momento della perdita dei requisiti richiesti. L’importo lo troveremo direttamente sulla busta paga se siamo lavoratori dipendenti: viene solitamente erogato per il periodo compreso tra il 1 luglio fino al 30 giugno dell’anno successivo. Ogni anno quindi bisogna farne richiesta, poichè annualmente potrebbero cambiare i requisiti per ottenerlo.

Clicca qui per scaricare il modulo ANF/DIP (SR 16) in formato editabile, da scaricare sul computer, compilare e stampare.

Hai bisogno di aiuto?