Modulo disdetta occupazione suolo pubblico

Se sei un commerciante ambulante di Milano, Torino, Roma, Bari, Napoli o qualsiasi altra città d’Italia, allora sai benissimo che, in caso di occupazione del suolo pubblico, occorre fare una specifica richiesta al comune. Al contrario, nel caso in cui decidessi di non usufruire più del suolo pubblico, devi fare una richiesta di disdetta: in questo modo sarai anche esonerato dal pagamento della tassa.

Di seguito una lettera di disdetta da compilare, stampare e inviare al comune della città di cui si occupa lo spazio pubblico. La lettera deve essere inviata tramite raccomandata A/R al sindaco della città (al comune), chiedendo espressamente la cancellazione del canone occupazione spazi ed aree pubbliche.

Tuo Nome e Cognome
Indirizzo

Al Sindaco del Comune di  ______________

OGGETTO: disdetta occupazione suolo pubblico.

Il sottoscritto___________________________________________
in qualità di (commerciante, ecc.) ________residente in ________
Via _________________________________________________

DICHIARA CHE

L’occupazione di suolo pubblico PERMANENTE ubicata nella città di _____,
Via____________________________al n°____ effettuata con___________
_________________________________________________________
di mt. __________________________è stata rimossa e pertanto è cessata;

CHIEDE

CON DECORRENZA __________ la cancellazione del CANONE occupazione spazi ed
aree pubbliche intestate a (me medesimo, oppure scrivere il nome dell’intestatario) ____

Per eventuali comunicazioni:
Tel.______________________
Email ____________________

Cordiali saluti.

Data e Firma

Hai bisogno di aiuto?