Scarica Modulo disdetta bancomat

Hai deciso di disdire il bancomat collegato al tuo conto corrente? Se hai intenzione di chiudere il conto, non devi far altro che recarti presso la filiale della tua banca e fare richiesta, direttamente allo sportellista, di chiusura del tuo conto. Ti farà firmare un modulo di chiusura e dovrai consegnare il tuo bancomat, che strapperà dinanzi ai tuoi occhi per invalidarlo.

E se invece volessi lasciare aperto il tuo conto corrente, ma desideri disdire soltanto il bancomat? In questo caso puoi inviare una lettera di disdetta del bancomat, nella quale dovrai sottolineare che desideri disdire la carta, mantenendo comunque attivo il conto corrente. Di seguito un fac simile modulo di disdetta della carta bancomat.

La lettera deve essere inviata tramite raccomandata A/R. Occorre allegare la fotocopia di un documento di identità e il bancomat invalidato (basta tagliare la parte metallica).

Mitt.: Tuo Cognome e nome
Indirizzo

Spett/le ________________
Indirizzo banca

Raccomandata A.R.

Oggetto: recesso dal contratto relativo al bancomat

Io sottoscritto/a ______________________ nato/a a ______________ il _____

Codice fiscale ____________________________________________________

Con la presente Vi comunico la volontà di disdire il bancomat n.____ con scadenza __/__
intestato a me medesimo.

Chiedo solo la disdetta della carta bancomat, per cui desidero mantenere attivo il conto corrente ad esso collegato.
Allego il bancomat invalidato così come specificato nel contratto.

Per eventuali comunicazioni:
Tel.______________________
Email ____________________

Cordiali saluti.

Data e Firma

Hai bisogno di aiuto?