Multa autovelox: dopo quanto arriva a casa

Hai fatto un viaggetto in autostrada e temi di aver superato il limite di velocità. In zona c’era anche un autovelox e quindi hai ragione di credere che presto ti arriverà anche la multa a casa.

Oltre a consigliarti, dopo questa esperienza, di rispettare sempre i limiti di velocità imposti (ne va della tua sicurezza e di quella degli altri!), ecco alcune cose che devi sapere: entro quanto tempo arriva la multa a casa e le altre sanzioni previste.

Multa

Entro quanti giorni

La notifica della multa per eccesso di velocità, registrata con autovelox, viene notificata entro 90 giorni, come sancito dall’Articolo 201 del Codice della Strada. Il termine di 90 giorni in realtà è il tempo massimo: di solito entro un mese o al massimo due, l’automobilista riceve la sua notifica a casa.

Le multe sono piuttosto salate e l’importo varia in base alla velocità raggiunta con l’auto:

  • da un minimo di 39 euro, se l’automobilista ha superato la velocità massima per meno di 10 km orari.
  • da 779 a 3.119 euro, se l’automobilista ha superato oltre 60 km orari i limiti massimi di velocità.

In questo ultimo caso (superamento del limite di oltre 60 Km orari), inoltre, è prevista la decurtazione di 10 punti sulla patente e la sospensione della patente da sei a dodici mesi.

Se nel giro di due anni l’automobilista riceve nuovamente una multa per eccesso di velocità oltre i 60 km/h, la patente di guida viene revocato,

Hai bisogno di aiuto?